Questo sito contribuisce alla audience de

L'Italia dello snowboard non scende più dal podio: a Bansko è Coratti a centrare il 3° posto

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Snowboardcoppa del mondo 2022/23

L'Italia dello snowboard non scende più dal podio: a Bansko è Coratti a centrare il 3° posto

Nel primo dei due slalom paralleli sulle nevi bulgare, l'altoatesino piega Kwiatkowski mentre Dario Caviezel va a vincere. E la Svizzera firma la doppietta con Zogg che trionfa tra le donne, dove si rivede un'ottima Ochner (8^).

Non scende più dal podio la nazionale azzurra di snowboard, capace anche in quel di Bansko di cogliere, con il super team maschile, la top 3 grazie ad un protagonista nuovamente differente.

Una settimana dopo il 2° posto di Mirko Felicetti a Scuol, in Bulgaria tocca a Edwin Coratti tornare là davanti, lui che aveva vissuto una prima parte di stagione non semplicissima: il veterano altoatesino è terzo nel PSL numero 1 (domenica ci sarà il bis), battendo Oskar Kwiatkowski, proprio colui che aveva tolto la gioia del successo a Felicetti in terra svizzera, nella finale per il podio.

In precedenza, Coratti aveva ceduto a Obmann in semifinale, con l'austriaco poi ko nella finalissima contro Dario Caviezel. In casa Italia, è arrivato anche il gran sesto posto di Marc Hofer, mentre si sono fermati agli ottavi Felicetti e Bormolini, in classifica al 9° e 10° posto, così come Messner infine 13°. Out in qualificazione March (19°), Bagozza (20°) e Fischnaller, appena 24°.

Ancora Svizzera pure nella gara femminile, con Julie Zogg che esulta davanti a Sabine Schoeffmann (Austria ancora seconda), e il trionfo elvetico completato dalla terza piazza di Jessica Keiser, che ha regolato l'altra biancorossa Daniela Ulbing nella “finalina”. Davvero buono, considerato il lungo stop, l'8° finale di Nadya Ochner, la migliore delle azzurre con Lucia Dalmasso 14^ e Elisa Caffont squalificata in qualificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social

Ultimi in snowboard

Moioli si qualifica col brivido nel suo rientro a Cortina, Sommariva miglior tempo tra gli uomini

Moioli si qualifica col brivido nel suo rientro a Cortina, Sommariva miglior tempo tra gli uomini

Coppa del Mondo di snowboard cross: stasera a Socrepes le qualificazioni della quarta gara stagionale in programma sabato (dalle ore 18.30). Sei gli azzurri che centrano il pass, la campionessa olimpica proprio con l'ultimo tempo utile.