Questo sito contribuisce alla audience de

Enni Rukajarvi e Max Parrot vincono gli slopestyle di Coppa del Mondo di Laax

Enni Rukajarvi e Max Parrot vincono gli slopestyle di Coppa del Mondo di Laax
Info foto

Getty Images

Snowboard

Enni Rukajarvi e Max Parrot vincono gli slopestyle di Coppa del Mondo di Laax

Sulle nevi svizzere di Laax, Canton Grigioni, è andata in scena la prima metà del secondo appuntamento stagionale di slopestyle di Coppa del Mondo di snowboard.

Qui il risultato completo delle qualificazioni dello slopestyle femminile di Laax!

Qui il risultato completo delle qualificazioni dello slopestyle maschile di Laax!

Qui il risultato completo delle semifinali dello slopestyle femminile di Laax!

Qui il risultato completo delle semifinali dello slopestyle maschile di Laax!

Qui il risultato completo della finale dello slopestyle femminile di Laax!

Qui il risultato completo della finale dello slopestyle maschile di Laax!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di snowboard acrobatico femminile!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di snowboard acrobatico maschile!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di slopestyle femminile!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di slopestyle maschile!

Qui il risultato completo del gigante parallelo femminile di Coppa Europa di Livigno!

Qui il risultato completo del gigante parallelo femminile di Coppa Europa di Livigno!

Tra le donne secondo successo in carriera in Coppa per la finlandese Enni Rukajarvi che batte la dominatrice della stagione, l’austriaca Anna Gasser, terza e quarta le statunitensi Jamie Anderson e Julia Marino. Tra gli uomini tripletta canadese e podio regale con Max Parrot che vincendo la sua quinta gara di Coppa in carriera diventa leader della classifica generale, secondo nella gara odierna Mark McMorris e terzo Tyler Nicholson. Eliminati nelle qualificazioni disputate martedì tutti gli azzurri: quarantacinquesimo Emil Zulian, quarantottesimo Emiliano Lauzi, cinquantunesimo Nicola Dioli, cinquantaseiesimo Alberto Maffei.

A Livigno si sono disputati due giganti paralleli di Coppa Europa e c'è stato un doppio trionfo azzurro. Tra le donne successo di Nadya Ochner, il suo sesto nella rassegna continentale, che ha preceduto la tedesca Ramona Theresia Hofmeister, la sudcoreana Jeog Hae-rim e la russa Polina Smolentsova. Le altre azzurre: settima Giulia Gaspari, ventinovesima Vivien Santifaller, trentunesima Elisa Caffont, trentaduesima Alice Lombardi, trentacinquesima Sindy Schmalzl, trentasettesima Valentina Longhi, quarantesima Jasmin Coratti, quarantaduesima Sarah Santuari, quarantatreesima Jessica Patscheider, quarantacinquesima Aline Moroder, quarantaseiesima Lucia Dalmasso.

Tra gli uomini è Maurizio Bormolini a trionfare per la decima volta in Coppa Europa davanti ai sudcoreani Choi Bo-gunKim Sang-kyum e all'austriaco Aron Juritz. Gli altri azzurri: nono Christoph Mick, undicesimo Daniele Bagozza, tredicesimo Gabriel Messner, ventunesimo Marc Hofer, trentatreesimo Hannes Hofer, quarantasettesimo Luca Tresoldi, quarantottesimo Georg Rabanser, quarantanovesimo Marco Benetti, cinquantatreesimo Yanik Wiedmer, cinquantacinquesimo Simone Berton, cinquantaseiesimo Jamie Lee Castello, cinquantottesimo Christian Ratschiller, cinquantanovesimo Ivan Zanon, sessantunesimo Giancarlo Galletto, sessantaduesimo Jacopo Rinaldo Raimondo, sessantaquattresimo Michele Vaschetto, sessantaseiesimo Mirko Barcatta, sessantanovesimo Elija Dejori, settantunesimo Devin Castello, settantatreesimo Leonardo Fantini, settantaquattresimo Guglielmo Mantoan, non è partito Luca Cinquetti. Domani le gare-2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Slopestyle Femminile Laax (SUI)