Martedì 11 Dicembre, 11:53
Utenti online: 1538
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Emanuel Perathoner terzo nello snowboard cross di Coppa del Mondo di La Molina

Emanuel Perathoner terzo nello snowboard cross di Coppa del Mondo di La Molina

Quinto podio per l’Italia maschile dello snowboard cross grazie a Emanuel Perathoner.

Qui il risultato completo delle fasi finali maschili!

Qui il risultato completo delle fasi finali femminili!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di snowboard cross maschile!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di snowboard cross femminile!

Il 31enne altoatesino si è piazzato terzo nella run decisiva di La Molina alle spalle dei due austriaci Alessandro Hämmerle, che vince la sua quinta gara di Coppa del Mondo, la prima stagionale, e Hanno Douschan, al suo primo podio. Perathoner nella finale è caduto e il tedesco Paul Berg gli è finito addosso ma l’azzurro è stato il più rapido a rialzarsi ed è andato a prendersi il suo terzo podio, il secondo stagionale dopo quello di Cerro Catedral di settembre. Caduto in semifinale il campione olimpico francese e leader di Coppa del Mondo Pierre Vaultier, secondo nella finale B alle spalle dello spagnolo Lucas Eguibar e quindi sesto assoluto. Fuori negli ottavi Lorenzo Sommariva e Michele Godino, diciottesimo e diciannovesimo, e nei quarti Omar Visintin, nono. 

Giornata grigia invece per le azzurre, soprattutto per colpa di Charlotte Bankes, la francese si è toccata nei quarti con Michela Moioli e la campionessa olimpica è finita a terra perdendo punti preziosi per la classifica di Coppa e interrompendo a otto, Giochi compresi, la sua serie di podi consecutivi. La transalpina si è poi ripetuta in finale con Raffaella Brutto, stavolta però tagliandole nettamente la strada, le due sono cadute e la prima a rialzarsi è stata Bankes che è finita sul gradino più basso del podio mentre Raffy si è dovuta accontentare del quarto posto anche perché la giuria di gara non ha preso alcun provvedimento.

Il successo, il nono in Coppa e secondo stagionale, è andato alla ceca Eva Samková davanti all’altra francese Nelly Moenne Loccoz. Sesta Sofia Belingheri, seconda nella finale B dietro la bulgara Alexandra Jekova e miglior risultato in carriera. Per fortuna Michela, classificata quattordicesima, non ha perso molti punti rispetto alla sua più immediata inseguitrice, la francese Chloé Trespeuch, fuori anch’essa nei quarti e nona classificata, ora il vantaggio della 22enne di Alzano Lombardo è di 920 punti sulla transalpina, di 1210 su Bankes e di 1270 su Moenne Loccoz, le uniche che possono ancora insidiarla. Il prossimo appuntamento, il penultimo stagionale, con la Coppa del Mondo di snowboard cross è per sabato prossimo a Mosca.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA