Questo sito contribuisce alla audience de

Edwin Coratti terzo nel gigante parallelo di Coppa del Mondo di Bansko

Edwin Coratti secondo nel gigante parallelo di Coppa del Mondo di Rogla
Info foto

Fisi Pentaphoto

Snowboard

Edwin Coratti terzo nel gigante parallelo di Coppa del Mondo di Bansko

Settimo podio stagionale per l’Italia dello snowboard alpino e terzo per Edwin Coratti, quarto in carriera, piazzatosi terzo nel primo dei due giganti paralleli sulle nevi bulgare di Bansko.

Qui il risultato completo delle qualificazioni maschili!

Qui il risultato completo delle qualificazioni femminili!

Qui il risultato completo delle fasi finali maschili!

Qui il risultato completo delle fasi finali femminili!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di parallelo maschile!

Qui la classifica di Coppa del Mondo di parallelo femminile!

Qui la classifica di coppa di gigante parallelo maschile!

Qui la classifica di coppa di gigante parallelo femminile!

Il 26enne altoatesino di Curon Venosta è stato l’unico azzurro insieme a Mirko Felicetti, ottavo, a superare le qualificazioni classificandosi decimo, poi ha passato i primi due turni del tabellone finale e poi si è fermato in semifinale, battuto per soli 7 centesimi dal 42enne canadese Jasey Jay Anderson, infine nella finale per il terzo posto si trovato davanti Felicetti, eliminato in semifinale dallo svizzero Nevin Galmarini, e lo ha battuto salendo sul gradino più basso del podio.

Su quello più alto è tornato a salirci una leggenda vivente come Anderson che nella finalissima ha avuto la meglio su Galmarini, il quale si consola mantenendo la vetta della classifica generale e di specialità mentre per Anderson, vincitore di un oro olimpico nei Giochi di casa a Vancouver 2010 e di quattro titoli mondiali è il 28° trionfo in Coppa del Mondo. Gli altri azzurri: ventesimo Christoph Mick, venticinquesimo Aaron March, cinquantatreesimo Maurizio Bormolini, non ha concluso le qualificazioni Roland Fischnaller.

Tra le donne quattordicesima vittoria in Coppa e quinta stagionale per la solita Ester Ledecká, la ceca ha battuto in finale la tedesca Selina Jörg, terza ‘altra tedesca Ramona Theresia Hofmeister, quarta la russa Alena Zavarzina. Ventinovesima e fuori nelle qualificazioni l’unica azzurra in pista, Nadya Ochner. Domenica ci saranno altri due giganti paralleli, preceduti domani da due snowboard cross.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
38
Consensi sui social

Parallel GS Maschile Bansko (BUL)