Mercoledì 13 Novembre, 3:49
Utenti online: 54
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di pg fb Pila Valle d'Aosta

A Pila la stagione chiude il 15 aprile con la Desarpa Bianca

pila

A Pila, in Valle d’Aosta, si continua a sciare fino al 15 aprile. Per l’occasione, come ogni anno, l'ultimo giorno della stagione verrà organizzata la Desarpa Bianca. Un gigantone di 100 porte per chiudere in festa l’inverno.

All’evento potranno partecipare tutti gli sciatori, esperti e non esperti. È possibile scegliere tra la versione competitiva, ed essere quindi inseriti nella classifica ufficiale della gara e vincere i “campanacci” (simbolo della Desarpa Bianca), che verranno aggiudicati ai primi 3 migliori atleti di ogni categoria, oppure se prendere parte alla versione non competitiva.

Nella gara competitiva si gareggerà nelle discipline dello sci alpino e dello snowboard, mentre in quella non competitiva si gareggerà nelle discipline dello sci alpino, dello snowboard e del telemark.

Si parte dalla pista Bellevue (2.594 m) e si arriva alla partenza della seggiovia Leissé a quota 1.871 m dove sarà possibile degustare tipici prodotti valdostani.

Nel pomeriggio, alle 15.30 ci saranno le premiazioni presso la piazzetta Pila 2000: consegna dei “campanacci” ai vincitori ed estrazione, tra tutti i concorrenti presenti, di tantissimi premi.

La Desarpa Bianca è dedicata ad Amato Cerise, grande allenatore e atleta, scomparso a dicembre del 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA