Questo sito contribuisce alla audience de

Paganella, sugli sci dall'alba al tramonto. Ecco le più belle esperienze invernali da vivere

Paganella, dallo sci all’alba ai tramonti. Ecco le più belle esperienze invernali da vivere
Info foto

Franco Moscardini

TrentinoEsperienze

Paganella, sugli sci dall'alba al tramonto. Ecco le più belle esperienze invernali da vivere

Sciare all’alba o di notte, salire sul gatto delle nevi, cena in rifugio. In Paganella si possono vivere esperienze uniche. Nel corso della stagione sono previste anche promozioni per lo skipass e pacchetti hotel + skipass.

GATTISTA PER UNA NOTTE

Se siete curiosi di scoprire come vengono preparate le piste e come fanno ad essere perfettamente battute, potete provare l’emozione di salire sul gatto delle nevi e, con la sapiente guida dell’operatore, potete scoprire i segreti di questo fantastico mestiere.
Ogni martedì e mercoledì dal 19 dicembre.

 

ALBE E TRAMONTI A 2.125m CON VISTA A 360°

Sciare alle prime luci dell’alba, dopo una colazione con vista, oppure godere di un aperitivo sulla terrazza panoramica a 360° dopo la chiusura delle piste? È una delle esperienze più richieste, sono disponibili pochi appuntamenti con posti limitati, quindi il consiglio è di prenotare in anticipo.  Con gli sci o senza, l’enrosadira sulle Dolomiti e i colori del tramonto sono di una bellezza che lascia senza fiato.
Cinque appuntamenti da non perdere: 10 febbraio (alba) e 29 dicembre, 5 gennaio, 16 febbraio e 8 marzo (tramonti).

SCI NOTTURNO E CENA IN RIFUGIO

Se siete amanti anche dello sci notturno, la pista Cacciatori I resta aperta fino alle 22.30 per provare l’emozione di sciare sotto le stelle. È consigliabile unire il tutto a una cena in rifugio, anche con il gatto delle nevi, con la famiglia o con gli amici, per vivere l’esperienza della montagna di notte con tutti i 5 sensi.
Il martedì e il venerdì a partire dal 22 dicembre.

 

PROMOZIONI E SCONTI SKIPASS

Sono disponibili diverse offerte per la settimana bianca o qualche giorno di sci in Paganella, in Trentino:

-        My Fun Ski Week: skipass 6 giorni incluso per chi prenota nelle strutture convenzionate fino al 23 dicembre

-        Free Ski: skipass Superskirama incluso nella vacanza fino al 23 dicembre

-        Happy Week: skipass 6 giorni a prezzo speciale dal 6 al 14 gennaio

-        Family Festival: hotel + skipass + attività per bambini dal 13 al 21 gennaio

-        Giornate FISI: giornaliero con sconto 50% il 16 dicembre, 13 e 20 gennaio, 23 marzo

-        Tutte le altre promozioni della stagione possono essere consultate su paganella.net

Offerte valide tutta la stagione: sconto 5% per chi acquista lo skipass online, bambini minori di 8 anni gratuiti, ragazzi fino a 16 anni a prezzo agevolato, sconti a partire dal 10% per gruppi superiori a 20 persone.

LA SKI AREA PAGANELLA

La ski area Paganella dispone di 50km di piste larghissime con vista sulle Dolomiti di Brenta, 1.110m di dislivello, 15 moderni impianti di risalita, 100% innevamento programmato. Paganella Ski soddisfa ogni tipo di sciatore, dal principiante (4 campi scuola e 200 maestri di sci), al più esperto, con la pista nera dove si allenano i campioni dalla Nazionale Norvegese di sci alpino in vista delle gare. I 14 rifugi della ski area completano la perfetta giornata sulla neve.

 

Per maggiori informazioni sulle esperienze invernali in Paganella  clicca qui

 

info

Rifugio meriz gusto ph multiweb 9

info

Gatto alba 2 di michele toscana

info

Paganella sunset tramonto inverno phfrancomoscardini 119

Foto : Esperienze invernali Paganella

© RIPRODUZIONE RISERVATA
438
Consensi sui social

Approfondimenti

Foto Gallery

Esperienze invernali Paganella

3 foto, ultima del Giovedì 14 Dicembre 2023

Più letti in Regioni

Stresa – Mottarone, i dettagli del progetto di rinnovo della funivia

Stresa – Mottarone, i dettagli del progetto di rinnovo della funivia

Il 24 novembre in avvio del Forum Internazionale sul Turismo di Baveno è stato presentato il progetto per la riapertura della funivia Stresa-Alpino-Mottarone dopo il tragico incidente del maggio 2021. Intervento da 15 milioni con obiettivo inaugurazione per l’estate 2025.