Sabato 18 Novembre, 20:49
Utenti online: 1815

foto di Monterosa Ski

Monterosa Ski, per il week-end dell'Immacolata si scia al Passo dei Salati

hotel crest Champoluc

Le nevicate scarse, il forte vento che ha battuto le Alpi nell'ultima settimana di Novembre e le temperature alte consentiranno ai tecnici del Monterosa Ski un'apertura molto parziale del comprensorio per le prossime festività del ponte dell'immacolata.

A Gressoney-La-Trinité, saranno aperti gli impianti che da Stafal portano al Passo dei Salati con le piste G7 Salati e G9 Castore.  Già da venerdì 4 e fino a martedì 8 dicembre il Passo dei Salati sarà servito anche dagli impianti che salgono da Alagna, collegati al comprensorio con le piste V3 Olen, V4 Cimalegna e la new entry V8 Baby Pianalunga. Lo skipass giornaliero Monterosa Ski costerà € 33,00. 
L’apertura degli impianti di Gressoney-La-Trinité è prevista senza interruzioni anche nei giorni della settimana successiva all’Immacolata, mentre gli impianti che salgono da Alagna chiuderanno nuovamente mercoledì 9 dicembre.

Da sabato 5 si scierà anche a Champoluc sulla sola pista Del Bosco (C1) servita dalla Telecabina Champoluc-Crest e sul Campo Scuola Crest (C2). Le altre piste dell’area Champoluc-Frachey non saranno ancora disponibili.  Lo skipass giornaliero a Champoluc costerà € 18,00.   A Frachey aprirà esclusivamente la Funicolare Frachey-Alpe Ciarcerio per la salita dei pedoni in quota e per il servizio ai punti di ristoro.  Il prezzo del biglietto di Andata /Ritorno costerà € 8,00.

Ad Antagnod apriranno le piste Boudin (A4) ed il Baby Snow Park Antagnod (A6). Lo skipass giornaliero ad Antagnod costerà € 15,00.

A Champorcher saranno operativi la telecabina Chardonney-Laris (A) e lo skilift Baby Laris (C) e si scierà sul Campo Scuola  (1).  Il prezzo dello skipass giornaliero di Champorcher sarà di € 13,00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA