Sabato 25 Novembre, 12:38
Utenti online: 2682
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di fabioborga@gmail.com

Livigno ha inaugurato l'anello di fondo, ospiti d'onore Chicco Pellegrino e la "Divina" Federica Pellegrini

Livigno ha inaugurato l'anello di fondo, ospiti d'onore Chicco Pellegrino e la 'Divina' Federica Pellegrini

Taglio del nastro della pista "Marianna Longa", aperta al pubblico già da domenica 15 ottobre.

L'evento di oggi con la stampa e diversi campioni dello sport italiano ha dato inizio alla stagione dello sci di fondo a Livigno. In attesa dell'inverno e di temperature più rigide che permetterebbero l'innevamento artificiale, la pista è stata preparata con la neve raccolta la stagione passata e conservata con la tecnologia "Snow farming". Tale tecnica permette la conservazione della neve in qualsiasi condizione metereologica grazie alla protezione di teli geotermici e di strati di segatura.

Questa mattina il tracciato è stato sede di allenamento del campione del mondo della sprint a Lahti 2017 Federico Pellegrino, il quale ha dichiarato: "Sono venuto anche lo scorso anno e Livigno mi ha portato fortuna, visto che poi ho vinto due medaglie Mondiali. Questa mattina ho fatto un buon allenamento di due ore e mi allenerò anche nel pomeriggio. E’ l’unica pista in Italia aperta già da ottobre, un bel vantaggio per potersi allenare con neve invernale senza andare in ghiacciaio".

Nel mese di novembre aprirà anche il poligono del biathlon e verosimilmente verrà aumentato il chilometraggio di piste innevate. Il presidente dell'Azienda di Promozione Turistica di Livigno Luca Moretti ha inoltre svelato che si sta lavorando a una candidatura per ospitare la Coppa del Mondo di sci alpino. L'obiettivo della città e dell'amministrazione comunale è chiaro, investire nello sport, a 360°, per poi avere un ritorno nel turismo e in termini di visibilità. Queste le parole del vicesindaco Remo Galli: "Livigno si propone sempre più come Comune dello Sport, sede ideale per allenarsi in altura".

La cerimonia è stata illuminata anche da un'altra stella dello sport italiano, la campionessa mondiale dei 200 sl a Budapest 2017, Federica Pellegrini. Insieme a lei erano presenti altri nomi illustri e medagliati internazionali della squadra italiana di nuoto, Luca Dotto, Simone Sabbioni, Luca Pizzini, Simona Quadarella

Il prossimo appuntamento per tutti gli appassionati di sci di fondo a Livigno sarà il 2 dicembre con La Sgambeda, da quest'anno all'interno del circuito Visma Ski Classics.

© RIPRODUZIONE RISERVATA