Questo sito contribuisce alla audience de

Riaprono gli impianti a Cortina d'Ampezzo

Riaprono gli impianti a Cortina d'Ampezzo
Info foto

Tofana Freccia nel Cielo

VenetoTurismo

Riaprono gli impianti a Cortina d'Ampezzo

A Cortina d'Ampezzo stanno per riaprire gli impianti per la stagione invernale, anzi, una skiarea è già attiva.

La skiarea in questione è quella del Col Gallina, grazie all'apertura, sabato scorso, con due settimane di anticipo rispetto alla data inizialmente prevista del 25 novembre, della seggiovia del Passo Falzarego e la pista Ovest grazie alle nevicate dei giorni scorsi. Venerdì riapre anche la skiarea del Faloria, dove saranno in funzione la funivia Cortina-Mandres-Faloria, lo skilift Tondi e la seggiovia Vitelli mentre per le piste dovrebbero essere disponibili la Tondi di Faloria e la Faloria Normale fino alla partenza della seggiovia Vitelli.

Infine il 25 novembre apre la skiarea più vasta, quella delle Tofane, con la riapertura della funivia Freccia nel Cielo, che rimarrà in funzione tutti i giorni fino al 2 aprile dalle 8,30 alle 16,30. Tra le iniziative per le famiglie riapre il Baby Tofana Land, presso il Bar Freccia alla partenza della funivia, dedicato ai bambini dai 3 ai 10 anni che hanno a disposizione molti giochi e divertimenti anche all’aria aperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Si parla ancora di Veneto

Cortina d'Ampezzo

Cortina Skiworld. Neve permettendo, la stagione invernale parte il 26 novembre

Redazione Turismo, Venerdì 28 Ottobre 2022
Marmolada

Tragedia Marmolada, per i dispersi poche chance di essere ritrovati vivi

Redazione Turismo, Lunedì 4 Luglio 2022
Cortina d'Ampezzo

Inaugurata a dicembre la nuova cabinovia "Cortina Skyline"

Redazione Turismo, Martedì 25 Gennaio 2022
Cortina d'Ampezzo

Cortina, la Regione finanzia due nuovi impianti di risalita

Redazione Turismo, Venerdì 17 Dicembre 2021

Più letti in Regioni

il Törggelen, il fuoco delle caldarroste tra le tradizioni autunnali dell'Alto Adige

il Törggelen, il fuoco delle caldarroste tra le tradizioni autunnali dell'Alto Adige

Le castagne scoppiettano sul fuoco e un fiocco rosso collocato alla porta di ingresso dei masi accoglie gli ospiti per il Törggelen, una tradizione che si tramanda da tantissimi anni e che ha un’unica, vera regola: la convivialità.