Questo sito contribuisce alla audience de

Inaugurata a dicembre la nuova cabinovia "Cortina Skyline"

Inaugurata a dicembre la nuova cabinovia Skyline di Cortina d'Ampezzo
Info foto

Riccardo Frezza

VenetoNUOVI IMPIANTI

Inaugurata a dicembre la nuova cabinovia "Cortina Skyline"

La nuova cabinovia da 10 posti collega le Tofane e le 5 Torri in 15 minuti.

A Natale è stata inaugurata la nuova cabinovia "Cortina Skyline". L’impianto, realizzato dalla ditta Leitner, unisce le Tofane (Son dei Prade) e le 5 Torri (Bai de Dones), con stazione intermedia a Cianzopè, e copre un dislivello di 242 metri per un tragitto di oltre 4,5 chilometri.

Cortina Skiworld mette la firma su una pagina importante per tutto il territorio, come ricordano il nome e il logo del nuovo impianto: le cabine, infatti, alternano un logo con il profilo delle 5 Torri a un altro con quello delle Tofane. Anche il nome, Skyline, è evocativo: se normalmente indica il profilo del panorama delineato dagli edifici di una città e dai loro punti più elevati, qui le vere guglie sono le cime delle montagne. Ma gli obiettivi della cabinovia puntano ancora più in altro, oltre l’estetica e lo sport: tra gli intenti dichiarati della cabinovia c’è infatti quello di ridurre il traffico sul passo Falzarego, e di interpretare gli impianti di risalita come veri e propri mezzi di trasporto alternativi alle auto, d’inverno come d’estate.

Per spostarsi in maniera ancora più sostenibile, Se.Am. ha attivato un servizio bus che collega il centro di Cortina d’Ampezzo (piazza Roma) con la partenza del nuovo impianto Skyline (Son dei Prade), effettuato dalla linea 3. Per chi non è munito di skipass, è possibile acquistare il biglietto per il tragitto Son dei Prade – Bai de Dones direttamente alla stazione di Son dei Prade.

LEGGI ANCHE:

Cortina d'Ampezzo, una nuova cabinovia collegherà le Tofane alle 5 Torri

© RIPRODUZIONE RISERVATA
157
Consensi sui social

Più letti in Regioni

Vivi l'inverno, non fartelo raccontare!

Vivi l'inverno, non fartelo raccontare!

Il sole splende sulle piste perfettamente innevate della Ski Area Paganella e illumina il bianco paesaggio che la neve del mese di febbraio ci ha regalato, rendendo l’atmosfera ancora più magica. Che sia una giornata sugli sci tra i 50km di piste oppure una mattinata trascorsa nei baby park con i bambini, la neve fresca rende tutto più emozionante.