Questo sito contribuisce alla audience de

Cervino S.p.A. chiude una stagione invernale da record.

Swimwear ski parade
Info foto

Cervino SpA

Valle d'AostaBilanci

Cervino S.p.A. chiude una stagione invernale da record.

Si è chiusa il 1° maggio una stagione invernale da record per la società che gestisce gli impianti a fune del versante Italiano del Cervino Ski Paradise.
Un inverno che ha fatto segnare la ripartenza degli sport invernali con regole nuove, non sperimentate prima e in cui il comprensorio di Breuil-Cervinia ha dovuto fare da “apripista”, essendo il primo grande comprensorio delle Alpi ad aprire la stagione invernale.

Una stagione invernale particolare, dunque, in cui oltre alle limitazioni per la pandemia, su tutto l’arco alpino si è dovuto fare i conti con precipitazioni nevose così scarse da mettere in crisi numerosi comprensori sciistici.
Grazie alla quota delle sue piste, che dai 2’050 metri di Breuil-Cervinia si spingono fino ai 3’800, il Cervino Ski Paradise ha  potuto portare a termine regolarmente la stagione facendo peraltro registrare numeri da record.   Gli 867’000 primi ingressi hanno generato un fatturato di Euro 33’633’000, superiore persino a quello di una stagione ottima come la 2018/19, che fece registrare un fatturato di Euro 31’587’000.

Nella seconda parte della stagione, le piste  di Cervinia hanno ospitato numerose manifestazioni, dal raduno sulla neve per i patiti della bici del Cervino Snow Bike Show (19 marzo), alla rinnovata Reine Blanche, che quest'anno ha potuto fregiarsi del name sponsor RedBull.

A chiudere l’inverno, nell’ultimo fine settimana di attività, la prima edizione di MTV Snowball Cervinia (30 aprile) che, sotto una fitta nevicata, ha fatto divertire il popolo degli sciatori con i dj set e la musica elettronica di Benny Benassi, Merk & Kremont e NAVA.

Il 1° maggio la stagione si è chiusa con un goliardico clima di festa e la Swimwear Ski Parade, che ha portato 300 temerari in costume da bagno ad affrontare la discesa sulla pista che da Plan Maison porta a Breuil-Cervinia. Un atto conclusivo in chiave balneare che ha rappresentato il passaggio di testimone alla stagione estiva.
il prossimo 25 giugno
riaprianno gli impianti del versante Italiano del comprensorio con la possibilità di accedere allo sci estivo sul ghiacciaio di Zermatt/Plateau Rosa, che fino al 25 Giugno rimarrà comunque aperto con l'accesso dal versante Svizzero.

info

Swimwear ski parade

info

Sci ai piedi del Cervino

info

Cervinia landscape

info

Cervino e le luci

info

Breuil cervinia sciatori plan maison

info

Cime bianche

info

MTV snowball benny benassi

info

Sua maesta il cervino

Foto : Cervinia - Stagione 2021/2022

© RIPRODUZIONE RISERVATA
234
Consensi sui social

Approfondimenti

Foto Gallery

Cervinia - Stagione 2021/2022

8 foto, ultima del Giovedì 5 Maggio 2022
Zermatt
Informazioni turistiche

Zermatt

Zermatt

Ultimi in Regioni

C’è l’ok per il collegamento Comelico – Val Pusteria

C’è l’ok per il collegamento Comelico – Val Pusteria

Dopo tantissimi anni di attesa c’è finalmente l’ok. La Soprintendenza al Paesaggio di Venezia ha dato il via libera al progetto Stacco che prevede il collegamento sciistico tra il Comelico e la Val Pusteria.