Martedì 21 Novembre, 16:53
Utenti online: 1401

Laghi Dolomitici: Braies- con la neve o con il Sole, sempre ... un amore! ( HD)

 
 

5 Maggio 2016
Il lago di Braies è un piccolo lago alpino situato in Val di Braies (una valle laterale alla Val Pusteria) a 1.496 m s.l.m. nel comune di Braies (BZ), a circa 97 km da Bolzano. Il lago giace ai piedi dell'imponente parete rocciosa della Croda del Becco (2.810 m) e si trova all'interno del parco naturale Fanes - Sennes e Braies. Ha un'estensione di circa 31 ettari con una lunghezza di 1,2 km e una larghezza di 300-400 metri. È uno dei laghi più profondi della provincia autonoma di Bolzano, con ben 36 metri di profondità massima e una profondità media di 17. Il lago è di origine franosa, in quanto la sua creazione è dovuta allo sbarramento del rio Braies a causa di una frana staccatasi dal Sasso del Signore. Il lago è una meta turistica, che attira per il colore blu intenso delle sue acque limpide e per lo scenario naturale in cui è immerso. In effetti il lago è circondato su tre lati da cime dolomitiche, tra cui la Croda del Becco. Il lago è il punto di partenza dell'Alta via n. 1 delle Dolomiti detta "La classica" che arriva fino a Belluno ai piedi del Gruppo dello Schiara. Per raggiungere il lago, si prende lo svincolo per la Val di Braies, tra i paesi di Monguelfo e Villabassa in Alta Pusteria. Dopo aver percorso alcuni chilometri si incontra l'unico bivio, e si prende la strada in direzione del lago. Dopo aver passato i villaggi di Ferrara (Schmieden) e San Vito (St. Veit), si arriva al parcheggio (a pagamento nella stagione turistica), dove si trova un grande albergo-ristorante, l'Hotel Pragser Wildsee legato alla figura pionieristica di Emma Hellenstainer. È possibile effettuare un giro attorno alle rive del lago. Questo percorso è sulla sponda occidentale, piano e largo, mentre sulla sponda orientale è ripido e stretto, con alcune scalinate. Nonostante ciò questa bella passeggiata che porta ai piedi della Croda del Becco, è affrontabile da qualsiasi escursionista. Durante il periodo invernale spesso questi sentieri (soprattutto quello sulla sponda orientale) risultano chiusi, causa pericoli di valanghe. È comunque possibile effettuare un'escursione attorno al lago, dato che la sua superficie risulta ben solidamente ghiacciata.
Free fall ride - tre cime dolomiti, alta pusteria, alto adigeguarda questo video

Free fall ride - tre cime dolomiti, alta pusteria, alto adige

Free Fall Ride ? Un?avventura sul gatto delle neviAdrenalina in grande quantità e un?interessante occasione per conosce

4 Ottobre 2016
Giro delle cime guarda questo video

Giro delle cime

FIVE mountains ? ONE tour: Explore the Dolomites UNESCO World Heritage through the Grande Giro delle Cime

4 Ottobre 2016
Fis european cup alpine skiing 2017guarda questo video

Fis european cup alpine skiing 2017

FIS European Cup Alpine Skiing 2017.

29 Agosto 2016
Funbob del monte baranciguarda questo video

Funbob del monte baranci

La divertentissima discesa col funbob dal Monte Baranci a San Candido, in #altapusteria

8 Giugno 2016
Buon giorno dalle nove cime di dobbiacoguarda questo video

Buon giorno dalle nove cime di dobbiaco

una buona giornata a tutti gli amici della scuola sci di Dobbiaco

20 Maggio 2016
Discesa in slittino baranci a san candidoguarda questo video

Discesa in slittino baranci a san candido

La bellissima pista del Baranci a San Candido (Innichen) discesa del 12 marzo 2016. Emma riprende e Roberto guida.

27 Marzo 2016
Val pusteria, il circo bianco di monte elmo, sesto e croda rossaguarda questo video

Val pusteria, il circo bianco di monte elmo, sesto e croda rossa

Partendo dal caratteristico abitato di Versciaco abbiamo effettuato un giro sulle piste di Monte Elmo, attraversando i boschi adiacenti

9 Marzo 2016
Piscina leitlhof san candidoguarda questo video

Piscina leitlhof san candido

Bagno in piscina con la neve

6 Marzo 2016
Lago di braies - time lapseguarda questo video

Lago di braies - time lapse

Una breve clip realizzata con una Nikon D750 e con un Nikkor 16-35mm f4. Il paesaggio che offre il Lago di Braies è fantastico, sia in estate che in inverno.

1 Marzo 2016