Martedì 18 Dicembre, 22:02
Utenti online: 2174
Federico Casnati
Federico Casnati

foto di fotopozzi.com

Ski-Test 2018/19: Blizzard e i nuovi Firebird

ELI_6795 Belingheri Blizzard Gs

C’era tanta attesa ai test dei materiali 2018/19 per la nuova collezione Firebird: nuovi colori, nuovi materiali e nuovo uomo immagine, l’italiano Kristian Ghedina. Ecco come si sono comportati i nuovi Blizzard!

Il cavallo di battaglia in casa Blizzard è sicuramente il Blizzard Firebird WRC, testato sia nella misura 180cm (uomini) che 175cm (donne). Lo sci conferma la struttura molto solida e stabile, con una sciancratura azzeccata: è intuitivo in tutte le situazioni ma anche versatile quando si deve cambiare raggio di curva. La struttura nuova è derivata dalla Coppa del Mondo con due strati bidirezionali in fibra di carbonio lungo tutto lo sci, collocati tra gli strati centrali a contatto con l’anima in legno.

Lo sci è sempre gestibile, non richiede particolari sforzi e dà il meglio di sè nelle curve medie a velocità sostenute, dove non mostra mai cedimenti.
E’ un ottimo prodotto per il campo libero di alto livello, adatto a chi ricerca performance ma vuole usare lo sci tutti i giorni senza sentirsi troppo “ingabbiato” nelle curve ampie del gigante.

Come proposta racecarver slalom troviamo il nuovo Blizzard Firebird SRC. E’ su questo modello che la nuova struttura si apprezza maggiormente, lo sci assomiglia ad un prodotto uscito dal reparto corse: è sempre pronto ed agile, con un comportamento impeccabile a fine curva.
E’ un “bolide performante” per alcuni testatori e non denota cedimenti nè sul ghiacciato nè sui terreni ormai rotti.
Il vero punto di forza dello sci è la fluidità dell’azione: non esistono momenti morti nella curva e nemmeno punte di aggressività in entrata o in uscita curva.  

Viene invece confermata la linea Quattro, con la proposta del Blizzard Quattro RS in campo allround tourism. Lo sci è maneggevole e si rivolge ad un target di sciatori che ricercano un attrezzo da usare tutto il giorno, su tutti i terreni: che non dia insicurezza e che non mostri troppi cedimenti.
E’ una granturismo della neve, con il sistema sistema Full Suspension IQ e la nuova tecnologia C-Spine la sciata è spesso fluida anche se, rilevano tanti testatori, la proposta è molto pesante e rigida ed adatta a chi vuole migliorare la propria tecnica e verso un ambito più race. 

In campo freeski Blizzard ripropone la gamma Rustler, con il Blizzard Rustler 11 dedicato esclusivamente allo sci fuoripista e il Blizzard Rustler 9 con il centro meno generoso, per qualche uscita anche sui terreni battuti. 
Il Blizzard Rustler 11 è uno sci preciso in fase di curvareattivo e bello sia per sciare che per saltare, grazie alla coda rigida che sorregge bene in fase di atterraggio.La struttura tosta regala all’attrezzo una innata precisione, invitando lo sciatore ad accelerare in ogni uscita curva.E’ adatto a tutti gli archi di curva, anche i più stretti, e garantisce un galleggiamento ottimale.

Il Blizzard Rustler 9 è invece uno dei migliori sci allmountain della prossima stagione: è uno sci strutturato e performante che si rivela ideale per ottimi sciatori, per la sua stabilità e precisione.
Come il fratello maggiore è uno sci che invita a correre e che tende a raddrizzarsi a fine curva, per agevolare l’ingresso successivo.
Le curve sono sempre facili in tutte le condizioni e l’ottimo impulso della struttura (presente in neve fresca che in pista) fa risultare lo sci sempre dinamico, maneggevole divertente, facile in fuoripista e stabile in pista.
Per questi motivi lo sci viene premiato come una delle migliori proposte in campo allmountain, guadagnandosi a pieno diritto il riconoscimento “Scelto dai Tester

Gli sci testati

Blizzard Firebird WRC WC Piston
La casa austriaca decide di presentare, in campo racecarver GS, il suo nuovo modello Firebird WRC in misura 180cm per l’uomo e 175cm per le testatrici.Questa...
Blizzard Firebird SRC WC Piston
Un progetto tutto nuovo per la proposta Blizzard 2019 in campo slalom. Nuova costruzione derivata dalla Coppa del Mondo con due strati bidirezionali in fibra di carbonio...
Blizzard Quattro RS
La proposta allround performance di Blizzard è il Quattro RS, uno sci molto facile e maneggevolesu tutti gli archi di curva e pendii medio facili - esordisce...
Blizzard Rustler 11
Il Blizzard Rustler 11 è uno sci che appena messo ai piedi trasmette sicurezza, preciso in fase di curva, reattivo e bello per saltare in quanto la coda sorregge...
Blizzard Rustler 9
Blizzard non si smentisce e si riconferma tra i top ski per la categoria Freeride All Mountain 30% pista e 70% fuoripista con il modello Rustler 9. Nei due anni...
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Testatori Neveitalia

Redazione Neveitalia

Maestra di Sci

Allenatore di II° livello

Allenatore e Maestro Freeride

Freeski Tester Neveitalia

Consumer

Allenatore II livello

Allenatore II livello

Maestro di sci

Esperto freerider e alpinista

Guida Alpine

Allenatore II Livello

Allenatore II Livello

Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

Allenatrice II Livello

Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Allenatore di II livello, Esperto Freerider

Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Maestra di sci

Maestro presso lo Sci Club Cervino

Allenatore di III° livello

Allenatore III livello

Allenatore di 3° livello

Allenatrice di III° livello

Allenatore III Livello

Ski Test Professional