Questo sito contribuisce alla audience de

Doppietta francese nelle due gare individuali senior di Villars-sur-Ollon

Doppietta francese nelle due gare individuali senior di Villars-sur-Ollon
Info foto

Facebook Laetitia Roux

Sci Alpinismo

Doppietta francese nelle due gare individuali senior di Villars-sur-Ollon

A oltre un mese di distanza dalla prima, è andata in scena, anche se solo per metà, la seconda tappa di Coppa del Mondo di sci alpinismo sulle nevi svizzere di Villars-sur-Ollon.

Le sprint odierne sono state cancellate a causa di una tempesta di neve e di vento che ha sradicato alcuni alberi facendoli finire proprio sul percorso di gara. Ieri si sono invece disputate le individuali. Nella categoria Senior maschile il francese Xavier Gachet ha staccato tre azzurri: Robert Antonioli si è piazzato secondo, Michele Boscacci terzo e Nadir Maguet. Altri due azzurri sono nei dieci: sesto Federico Nicolini e nono Matteo Eydallin. Sullo stesso percorso Davide Magnini vince la categoria Espoir davanti al francese Samuel Equy e allo svizzero Rémi Bonnet.

Su un percorso più corto hanno gareggiato le donne Senior ed Espoir e gli uomini Junior. Tra le Senior scontato successo della fuoriclasse francese Laetitia Roux sulla connazionale Axelle Mollaret, terza la svizzera Victoria Kreuzer, quarta Alba De Silvestro che ha dominato la categoria Espoir precedendo la francese Lena Bonnel e la svizzera Marianne Fatton. Tra gli uomini Junior successo di Andrea Prandi sugli svizzeri Aurélien Gay e Julien Ançay. Infine tra le donne Junior, su un percorso ancora più corto, doppietta francese con Justine Tonso e Marie Pollet-Villard, terza Giulia Murada. Il prossimo weekend si gareggerà ad Andorra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
196
Consensi sui social

Individuale Villars (SUI)

Ultimi in Sport invernali

Alle 9.30 parte il secondo gigante maschile della stagione in Val d'Isère: Braathen con l'1, poi il favoritissimo Odermatt

Alle 9.30 parte il secondo gigante maschile della stagione in Val d'Isère: Braathen con l'1, poi il favoritissimo Odermatt

Sulla Face de Bellevarde la prima manche di una gara che vede i norvegesi (Kristoffersen ha il 6) sfidare il leader della generale, ma occhio a Feller, Kranjec e lo stesso Pinturault, così come Luca De Aliprandini che partirà col n° 14. Sette gli azzurri in gara.