Domenica 19 Novembre, 5:52
Utenti online: 327
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di Getty Images

Doppia vittoria per Loesch, Salcher, Marcoux, Knight nelle Discese IPC di Innerkrems

Doppia vittoria per Loesch, Salcher, Marcoux, Knight nelle Discese IPC di Innerkrems

Le poco clementi condizioni meteo per domani hanno costretto gli organizzatori della tappa di Coppa del Mondo di Sci Alpino IPC dedicata alle prove veloci a far disputare entrambe le Discese in programma nella giornata di oggi. Bertagnolli quarto nel secondo impegno, doppio podio per il nipote di Didier Cuche.

A dieci giorni dall'apertura dei Campionati Mondiali di Tarvisio, il mondo dello Sci Alpino IPC si è ritrovato in Austria, a Innerkrems, per una tre giorni con due Discese Libere, un SuperG e una Combinata in programma. Nelle due Discese di oggi i campioni del mondo in carica Claudia Loesch e Mac Marcoux, Markus Salcher - campione paralimpico - e Millie Knight hanno messo a segno una doppietta.

Nella categoria Sitting femminile la ventottenne di Innsbruck, Claudia Loesch, che ai Mondiali del 2015 ha conquistato l'Oro in Discesa, Combinata e Slalom e l'Argento in Gigante, ha superato per due volte l'Oro olimpico di Sochi in Discesa, Slalom e Combinata, la tedesca Anna Schaffelhuber. Terzo gradino del podio sdoppiato nelle due prove: nella prima Discesa chiude al terzo posto l'olandese Linda van Impelen, nella seconda la statunitense Laurie Stephens.

Sempre nel Sitting ma in campo maschile la prima discesa è andata al campione del mondo in carica, il neozelandese Corey Peters che precede lo statunitense Andrew Kurka e il canadese Kurt Oatway. L'uscita di Peters nella seconda prova fa avanzare i due rivali e salire sul gradino più basso del podio l'austriaco Roman Rabl.

Il giovanissimo canadese Mac Marcoux che a 16 anni vinse l'Oro di Sochi in Gigante e gli Argenti in Discesa e Super-G si impone in entrambe le gare della categoria Visually Impaired ponendo serie credenziali per mantenere il titolo mondiale conquistato a Panorama due anni fa. In tutte e due le gare odierne, il secondo posto va all'Argento di Sochi, lo slovacco Miroslav Haraus mentre sale sul terzo gradino del podio lo statunitense Kevin Burton che fino allo scorso anno era impegnato ai massimi livelli nel circuito IPC di Sci di Fondo. L'italiano Giacomo Bertagnolli non conclude la prima gara e chiude la seconda al quarto posto.

In campo femminile, continua la crescita della diciassettenne britannica Millie Knight che batte per due volte la campionessa paralimpica Henrieta Farkasova. Doppio terzo posto per la belga Chloe Sana.

L'austriaco Markus Salcher, primo in Discesa e SuperG ai Mondiali del 2013 e alle Paralimpiadi di Sochi ma scalzato a Panorama nei 2015, vince entrambe le gare nella categoria Standing maschile mentre sale per la prima volta sul podio, due secondi posti, lo svizzero Robin Cuche - diciotto anni, figlio del fratello del campione svizzero Didier Cuche e colpito sin dalla nascita da emiplegia - che costringe al terzo posto l'austriaco Thomas Grochar.

In campo femminile le vittorie vanno all'argento mondiale Andrea Rothfuss e alla canadese Alana Ramsay; doppio secondo posto per l'olandese Anna Jochemsen e terzo gradino del podio per la statunitense Stephanie Jallen e la stessa Rothfuss.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA