Questo sito contribuisce alla audience de

Dynafit Beast: 16 din per il freeride

Sci Alpinismo e attrezzatura

Dynafit Beast: 16 din per il freeride

Dynafit ha presentato un nuovo attacco per lo scialpinismo, con il classico sistema di aggancio Dynafit, ma con una spiccata propensione al freeride, grazia alla portata enorme: ben 16 DIN! Ecco a voi Beast by Dynafit.

Il concetto basilare è lo stesso di altri attacchi, un mix di materiali nobili e leghe di metalli per ottenere pesi leggeri e ottima rigidità strutturale, il tutto condito con la brevettata vite di adattamento alla suola, che garantisce uno dei migliori metodi per l'inserimento dello scarpone sull’attacco, anche in caso di suole consumate, modificate o fuori norma.

Ma la novità del Dynafit Beast sta nelle forze che riesce a sopportare per garantire la tenuta anche nelle discese più spericolate, fornendo così un ottimo strumento di salita ma anche il top in discesa, con resistenze che raggiungono gli attacchi di Coppa del Mondo, pari a 16 DIN, ossia oltre i 160kg.

Scopriamo tutti i segreti del nuovo attacco Beast di Dynafit con Stefano Finazzi, Sales Manager di Dynafit.

3
Consensi sui social

Si parla ancora di Sci Alpinismo e attrezzatura

Scialpinismo

Dynafit con il CEO Benedikt Böhm segna le tracce del futuro dello ski-touring

Angelo Bonorino, Giovedì 4 Novembre 2021
Scialpinismo

Iscrizioni aperte per l'undicesima edizione della Fischer Transalp.

Press Release, Martedì 15 Dicembre 2020
Scialpinismo

Scialpinismo. Le novità di sci e scarponi Scott per la stagione 2020/2021

Redazione Materiali, Lunedì 9 Marzo 2020
Scialpinismo

Dynafit mette a segno una doppietta a ISPO2020

Giorgia Motta, Martedì 4 Febbraio 2020
Scialpinismo

Scarpone Dynafit TLT8, Il campione dell'ascesa si rinnova

Redazione Materiali, Mercoledì 27 Marzo 2019
Scialpinismo

Scialpinismo e Freeturing "Mythic" con l'abbigliamento e gli zaini Vertical

Press Release, Martedì 8 Gennaio 2019

Pi√Ļ letti in Materiali Aziende

Assosport: La stagione invernale per la sport industry Italiana si chiude con un bilancio decisamente positivo

Assosport: La stagione invernale per la sport industry Italiana si chiude con un bilancio decisamente positivo

Prima ancora che cominciasse, l’avevano già ribattezzata la stagione sciistica della “ripartenza” e ora che sta volgendo al termine, è finalmente possibile tracciare un primo bilancio sul suo andamento effettivo.  Da marzo 2020 e fino a tutto il 2021, l’emergenza Covid aveva di fatto azzerato ogni attività, imponendo una chiusura prolungata pesantissima per l’economia del settore. Salutato come l’anno della rinascita, il 2022 non ha deluso le aspettative e, al netto di alcune criticità, si segnala per il trend decisamente in salita rispetto agli ultimi due anni.