Questo sito contribuisce alla audience de

Scialpinismo. Le novità di sci e scarponi Scott per la stagione 2020/2021

Sci Alpinismo e attrezzaturaispo2020

Scialpinismo. Le novità di sci e scarponi Scott per la stagione 2020/2021

Presentati a ISPO i nuovissimi sci SuperGuide e il nuovo scarpone FreeTour di Casa Scott che per la prossima stagione scende in pista e “fuori” con una doppietta davvero interessante.

Il freeride è un’esperienza unica e decisamente forte per gli appassionati di neve. Quando le montagne chiamano i freerider sono già pronti con gli sci larghi e guardano le traiettorie piene di creste, pillow, canali e neve fresca. E quando i freerider chiamano, Scott risponde.

“Per la prossima presentiamo l’evoluzione del SuperGuide, un prodotto che si inserisce nel segmento skitouring, freetouring”, spiega Piero Berbenni, responsabile prodotto Scott. "Abbiamo rivisitato completamente la costruzione e la geometria dello sci che abbandona la classica forma stondata, inserendo carbonio longitudinale dalla punta alla coda e due qualità di legno per "animare" questo sci rendendolo leggero e stabile: Paulownia sulla percentuale maggiore dell’asse e inserti in faggio nella zona dell’attacco per aumentare la rigidità. Inoltre è stato aggiunto del rocker in punta per renderlo più maneggevole e accessibile a un bacino maggiore di pubblico. Viene proposto in 3 larghezze: l’88, il 95 nel colore verde e il SuperGuide Freetour con 105 sottopiede".

Due le versioni per il pubblico femminile: 88 nella colorazione azzurra e il 95 nel colore viola.

L’abbinamento perfetto per il SuperGuide è il nuovo scarpone FreeTour, dedicato al mondo del freetouring. Riprogettato completamente, si presenta a tre ganci e con fascione nella parte alta per 1,4 kg di peso e 130 di flex dichiarato. Chiusura della scarpetta Boa e gancio posteriore per meccanismo sciata/camminata che permette movimento senza attriti con un’escursione del gambetto in modalità wolk di circa 60°.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
61
Consensi sui social