Domenica 19 Maggio, 14:23
Utenti online: 1248

Dynastar Legend X96 Konect

2018 Versione 2019
scheda aggiornata il 15 Ottobre 2018
Capacità:
esperto
Lunghezza:
165,171,178,186
Raggio:
17m @ 178
Sidecut:
132/96/112@178
Terreno:
40% pista / 60% fuoripista
Bindings:
Konect
|
112 mm
|
96 mm
|
132 mm

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 80 %
    DynastarLegend X96 Konect (2019)3.29
  • Stabilità
    3.25
  • Comfort
    3.25
  • Maneggevolezza
    3.88
  • Conduzione
    3.25
  • Impulso
    2.63
  • Curve strette
    2.88
  • Curve medie
    3.00
  • Curve ampie
    3.13
  • Presa di spigolo
    2.75
  • Galleggiamento
    3.75
  • Precisione
    3.38
  • Stacco
    3.13
  • Fase Aerea
    3.25
  • Atterraggio
    3.13

Dynastar conferma  la linea Freeride  Legend lanciata nella stagione 2017/2018.  Il nuovo Legend è l'evoluzione della famosa  serie Cham e i nuovi modelli della linea Legend risultano molto più apprezzati dai tester  rispetto ai modelli della vecchia linea Cham.  Questo sci è una bomba, reattivo e preciso, mi ha entusiasmato sul ripido con buone condizioni, risulta essere uno sci strutturato con ottime caratteristiche in pista, soprattutto per la stabilità, nel fuoripista è agile soprattutto nei curvoni veloci e nello stretto se la cava bene ovunque e con qualsiasi condizione fuori dalle piste battute racconta entusiasta l'atleta di Freeride Andrea Bergamasco. Per Alex Favaro lo sci risulta ottimo per la neve fresca, facile ed intuitivo aggiungendo come Bergamasco come sia sprecato usarlo pista.
Sci molto maneggevole e facile per la guida alpina Paolo Pernigotti, mentre per Alex Penengo il galleggiamento è ottimale.
I punti deboli riscontrati dai tester sono la pista battuta in quanto lo sci è strutturato e concepito per un uso al di fuori delle piste battute, mentre Nicola Sertorelli ha trovato lo sci difficile su nevi trasformate e crosta. Sci non adatto a tutti, in neve fresca e polverosa si fa fatica.
Per uno sciatore leggero difficile da girare
i punti deboli riscontrati da Andrea Bergamasco.
Il Dynastar Legend X96 Konect testato nella misura 180 è risultato essere un ottimo rappresentante della categoria Freeride All Mountain, sci intuitivo, facile, reattivo e preciso in qualsiasi condizione e su qualsiasi neve esclusivamente fuori pista. Adatto ad un utenza sia maschile che femminile di livello tecnico medio-alto che pratica quasi ed esclusivamente lo sci fuoripista e usa la pista solo per spostamenti o brevi tratti. Sci performante che può essere usato anche per competizioni di Freeride come i Derby, giornate di ski Touring con le pelli ed Heliski.

Cosa dice l'azienda

Nel suo nome è racchiuso il ritorno di una leggenda che ha fatto la storia di Dynastar: Legend è ben più di uno sci! Innovativo, all’altezza di qualsiasi sfida e dedicato 100% all’allmountain freeride, ed è in grado di concentrare su di sè tutta l’esperienza del Factory Team Dynastar. L’innovativa tecnologia Powerdrive, introdotta due anni fa nei modelli pista/race della gamma Dynastar, è stata adattata specificamente all’allmountain free. A livello di struttura, nel nuovo Powerdrive allmountain free, il legno di paulownia si sostituisce al metallo per una più controllata trasmissione dell’energia, il materiale viscoelastico svolge la funzione di ammortizzatore ottimizzando il comfort e la parte esterna in ABS assicura la qualità della trasmissione degli appoggi e dell’aderenza sulla neve. Il tutto si unisce ad un leggero rocker su spatola e coda ed allo shape 5D, per nuove sensazioni di controllo e fluidità. La nuova generazione di modelli Legend e la loro tecnologia Powerdrive lasceranno ancora una volta la loro impronta nella storia, imponendo standard inediti di fluidità e costanza per gli sci di questa categoria.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

Struttura: Sandwich – Titanal - Tip & Tail Rocker
Anima: Light Wood Core/ Fibro-Metal
Tecnologia: Powerdrive
Sistema di interfaccia: Konect

Presentazione
Ski Test
Ski Test Dynastar 2018/2019
Ski-Test 2018/19: Dynastar primeggia grazie al Master
News Sportive
Si ritira Julia Grünwald. Dave Ryding e Gino Caviezel approdano a Dynastar
Continuano i cambi o le conferme dei materiali in vista della prossima stagione ma anche i ritiri...