Lunedì 18 Giugno, 15:42
Utenti online: 533
Angelo Bonorino
Angelo Bonorino

Rossignol continua l’espansione e compra Dale of Norway

Rossignol continua l’espansione e compra Dale of Norway

Il Gruppo Rossignol acquisisce lo storico brand norvegese Dale of Norway, un'azienda con un fatturato di oltre 13 milioni di euro, fornitore ufficiale di maglieria, sin dal 1956, della squadra nazionale di sci norvegese e del team olimpico.

Soddisfatto dell’accordo Bruno Cercley, amministratore delegato di Rossignol, la cui proprietà è dal 2013 in mano al fondo di private equity scandinavo Altor: "L’acquisizione di Dale contribuirà a sostenere la crescita del gruppo anche grazie all’alto tasso di artigianalità garantito dalla sede produttiva di Dalekvam. Rossignol inoltre potrà supportare Dale in un’ottica di espansione internazionale, facendo leva sui rapporti consolidati dei due brand con i rivenditori specializzati di tutto il mondo". Hilde Midthjell, proprietaria di Dale, vende senza rimpianti: "Rossignol condivide i valori fondanti di Dale, in termini di rispetto dell’heritage e attenzione allo sviluppo prodotto, ed è per questo un partner ideale".

Non più tardi di tre anni fa Rossignol aveva fondato la società "Rossignol Apparel" che in questi anni si è ritagliata una quota di mercato nel settore dell'abbigliamento invernale e urbano.  Dopo le acquisizioni degli ultimi anni, il Gruppo Rossignol gestisce oggi i brand Dynastar, Lange, Look, Time Sport, Raidlight, Vertical, Felt Bicycles, Risport e Kerma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA