Questo sito contribuisce alla audience de

Ski-test 2019/20: Head regina nell'allround, sue le due Gold Medal!

BIG_4932 Head I.speed Magri
Test NeveItalia#head #irace #buyersguide

Ski-test 2019/20: Head regina nell'allround, sue le due Gold Medal!

Quest’anno la casa austriaca vince a mani nel basse il settore allround, con il riconoscimento “Scelto dai tester” sia per l’allround performance che per l’arround tourism. Vediamo insieme le peculiarità di ogni modello della gamma Head.

In campo racecarver GS Head propone il Worldcup Rebels i.Speed, uno sci sempre fedele a sè stesso, che eccelle in conduzione e stabilità, ed è proprio per l’ottima conduzione nell’arco della curva che l’Head Worldcup Rebels i.Speed viene premiato dal test team Neveitalia come “Scelto dai tester” per la stagione 2019/20.
La sciata è sempre “spumeggiante”, lo sci è molto reattivo, risponde subito ai comandi dello sciatore, non solo grazie alla facilità di ingresso curva ma anche grazie alla coda molto precisa aiuta la chiusura di curva, che avviene in pochi metri. E’ stabile, attaccato al terreno, performante: uno sci che si cala perfettamente nella categoria in cui è proposto. E’ un ottimo racecarver da gigante(ricordiamoci che Head propone anche un modello superiore, l’i.Speed Pro), che eccelle nelle curve medie ed è realmente adatto a far sciare lo sciatore di alto livello (livello 6) per tutto il giorno. 

L’ Head Worldcup Rebels i.SL è invece la classica proposta per le curve strette, che centra pienamente il profilo di uno sci di alto livello, per un pubblico esigente, ma che voglia sciare in pista senza aspirazioni racing. E’ un prodotto stabile, performante, aderente al terreno e abbastanza impulsivo e reattivo nel cambio di direzione, tanto che bisogna sempre stare attenti alle risposte elastiche del prodotto.
Si trova a suo agio tanto nelle curve strette quanto in quelle medie, ha un’ottima conduzione e non scoda a fine curva. E’ possibile tirare qualche curva precisa come un rasoio, grazie all’elevata stabilità e alla facilità di ingresso curva per un prodotto da slalom.
Come tanti prodotti del settore, quando il terreno non è perfetto risulta difficile da gestire e sul molle un po’ complicato da deformare. 

Head è risultata la migliore casa in campo allround, venendo premiata sia per l’allround perfomance allround tourism con la Gold medal degli sci “Scelti dai Tester”.
Nella categoria allround performance è ormai una realtà affermata il Worldcup Rebels i.Race Pro. La novità della corsa stagione in casa Head viene riproposta anche per la stagione 2019/20 e si conferma uno degli sci di alto livello per raggi intermedi tra i più apprezzati al nostro test.
Grazie all’idea di unire la struttura dell’i.Speed Pro con le sciancrature più turistiche dell’i.Race, Head ha ottenuto uno sci che è risultato il migliore della categoria in maneggevolezza, comfort, impulso nel cambio di spigolo e nelle curve medio-ampie.
Lo sci è un attrezzo polivalente di alto livello, riesce ad essere stabile ma non affaticare eccessivamente lo sciatore, riesce a essere maneggevole senza peccare in precisione.
Grazie alla sciancratura lo sci gira bene senza fatica, è molto intuitivo soprattutto nella prima parte di curva, mentre la chiusura è veramente facile da gestire. La struttura dà infatti un’ottima risposta elastica, aiuta lo sciatore e lo asseconda in ogni fase della curva.

 Dopo qualche anno di assenza torna ai nostri test l’Head Supershape i.Magnum e si riprende il titolo di Gold Winner tra gli sci “Scelti dai Tester” nella categoria allround.
Lo sci è eccezionale, è apprezzato in praticamente tutti i campi, su tutte le nevi e nei diversi archi. E’ sensazionale come questo sci riesca a rimanere sempre sè stesso, evolvendo in piccoli punti e migliorandosi sempre di più, spingendosi là dove pochi sci turistici riescono ad arrivare. I tecnici Head riescono dopo ogni aggiornamento a presentare uno sci sempre facile, intuitivo, poco stancante, bellissimo negli archi medi e stretti.
Lo sci è infatti adatto per condurre in sicurezza in arco medio e ampio, a velocità medio-alte, risultando anche molto stabile in entrata curva, rivelandosi perfetto per il turista evoluto.
In questo caso possiamo dire che di difetti praticamente non ce ne sono, riesce a coprire un range di sciatori che va dal livello 4 avanzato fino al livello 6/7, offrendosi a chi vuole progredire nella conduzione scegliendo un attrezzo da tenere nel tempo. 

Altra proposta per l’allround Head è il Supershape i.Speed, uno sci che si avvicina molto a uno sci polivalente ed anche performante, ben aderente sotto il piede, con un’ottima stabilità e ben strutturato. Non è eccessivamente impulsivo a fine curva e questo semplifica la gestione della curva, confermando la vocazione allround dell’attrezzo.

Head presenta ai test Freeride Neveitalia la gamma Kore, divisa in Kore 99 per l’allmountain freeride e il Kore 105 per il freeride puro.
Il punto di forza del Kore 99 è la leggerezza che lo rende agile e maneggevole sebbene non intuitivo alle prime discese. Lo sci si comporta bene anche in pista e tiene bene la velocità, è orientato verso lo sci alpinismo, dove la leggerezza è la sua arma vincente.  Agilità, maneggevolezza e reattività fanno del Kore 99 uno sci polivalente in ogni condizione e su ogni tipologia di neve.
Il Kore 105 si conferma molto performante  e maneggevole su neve trasformata, ventata, con crosta e firn primaverile: tutte le tipologie di neve solitamente difficili risultano essere il terreno ideale per il Kore 105. Ha una struttura rigida e risponde bene ai comandi: è stabile e preciso grazie al Graphene e necessita di uno sciatore con gambe allenate per poterlo gestire soprattutto durante la fase di cambio degli spigoli.

Gli sci testati

Head Worldcup Rebels i.Speed
Il Worldcup i.Speed è uno sci in catalogo Head da molti anni, sempre rinnovato e migliorato ma sempre fedele a sè stesso. E’ uno sci che è...
Head Worldcup Rebels i.SL
La casa austriaca conferma il suo i.SL per la stagione 2019/20, e anche nella nuova edizione la proposta per le curve strette di Head centra in pieno il profilo di uno...
Head Worldcup Rebels i.Race Pro
La novità della corsa stagione in casa Head viene riproposta anche per la stagione 2019/20 e si conferma uno degli sci di alto livello per raggi intermedi tra i...
Head Supershape i.Speed
La proposta per l’allround Head è il Supershape i.Speed, uno sci che si avvicina molto a uno sci polivalente con cui si possono fare molte cose che in...
Head Supershape i.Magnum
Dopo qualche anno di assenza, torna ai nostri test materiali l’Head Magnum ed il risultato è sempre lo stesso: apprezzato in praticamente tutti i campi, su...
Head V-Shape V8
Il modello di punta della nuova gamma V-Shape di casa Head mantiene le promesse e si conferma al test in pista come uno sci che "si adatta a tutte le situazioni, leggero...
Head Super Joy
L’Head Super Joy  per la stagione 2019-20 rinnova lo sci dedicato al mondo donna con una costruzione in legno di Karuba e Graphene, e si conferma...
Head Kore 99
Head presenta ai test Freeride Neveitalia il modello Freeride All Mountain Kore 99, la linea, del tutto simile a quella Freeride,...
Head Kore 105
Head conferma la propria linea Kore, portando al nostro test freeride il Kore 105 in misura 180 cm con 17.8 metri di raggio.E’ risultato essere uno sci molto...
#HEAD #IRACE #BUYERSGUIDE
© RIPRODUZIONE RISERVATA
540
Consensi sui social