Mercoledì 19 Dicembre, 6:46
Utenti online: 510
Federico Casnati
Federico Casnati

Tante novità per K2 all'insegna della leggerezza, dal nuovo scarpone al nuovo sci WayBack

Sci K2 2018/2019

Con Alessandro Costa, responsabile di K2 Italia, scopriamo le novità presentate dal marchio di sci e scarponi a ISPO 2018 a Monaco.

Si comincia con la linea di scarponi Performance per gli sciatori da pista, nella quale è stato utilizzato un poliuretano molto leggero ad alta tecnologia che consente di limitare il peso dello scarpone a soli 1,6 kg, in media 700 grammi meno di uno scarpone normale, mantenendo comunque le stesse performance di sciata. E’ costituito da tre parti: la parte bassa più rigida per avere più risposta, la parte intermedia un po’ più morbida e la parte superiore ancora più morbida per ottenere facilità di utilizzo.
Sono disponibili tre categorie di flex nell’uomo: la 130, la 120 e la 100, tutte con larghezze di piede di 98 e 100 mm.
Sstessa cosa per la donna, le categorie sono la 110, la 100 e la 80. Per entrambi i sessi nella categoria intermedia c’è l’offerta della scarpetta termica mentre molto apprezzata è la possibilità di aumentare di un centimetro la circonferenza dello scarpone per chi ha il polpaccio voluminoso.

Per quanto riguarda gli sci, la linea riservata alle donne è stata ripensata dandogli uno shape più vicino al Race Carve piuttosto che All Mountain come era nella tradizione K2.  L'attuale tendenza è quella di avere una linea di sci femminile con attenzione alle performance in pista. 
Inoltre K2 è partner ufficile di BCRF e ha donato dal 2002 oltre un milione di dollari alla fondazione per la ricerca sul cancro.  Una donazione speciale verrà prevista quest'anno relativa alle vendite di sci della nuova collezione femminile.

La linea di sci alpinismo è stata rivisitata con l’obiettivo di proporre uno sci leggero in salita utile alle Guide e gli alpinisti, ma con buone performante in discesa per accontentare i clienti più vicini al freeride.   Lo sci è rinforzato in carbonio ed è stata inserita una piastra in titanio per diminuire le vibrazioni.
La linea si chiama WayBack e i modelli sono l’88, il 96 e il 106 ma è disponibile anche un modello più stretto, inusuale per K2, l’80 millimetri che può vantare un peso di soli 950 grammi!
Disponibile anche una versione di 84 mm sotto il piede offerta ad un prezzo più contenuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA