Questo sito contribuisce alla audience de

TEST: Cardo Packtalk Ski, testato in pista in tre situazioni

AccessoriComunicazione in pista

TEST: Cardo Packtalk Ski, testato in pista in tre situazioni

Cardo Packtalk Ski è un sistema di comunicazione dedicato agli sciatori che vogliono essere sempre connessi in pista.  In questo video presentiamo il test di questi dispositivi, effettuato nel corso di un mese tra Gennaio e Febbraio 2022. Vengono presentate tre situazioni di test in cui il dispositivo ha ampiamente conquistato i consenti di tutti gli sciatori, ottenendo performance molto migliori dei dispositivi simili provati in passato.

Il test con un maestro e tre allievi.

A Gennaio 2022 ho accompagnato Alex Favaro, direttore tecnico di Passion Ski Team Sestriere, nel corso di uno dei suoi bellissimi stage a Madonna di Campiglio. Durante una giornata, il team di Alex Favaro ha potuto testare PackTalk Ski, trovando un grosso giovamento sulla didattica, ma anche sull'umore del gruppo.
Il gruppo ha potuto verificare la grande semplicità con cui abbiamo installato i dispositivi sul casco di tutti, la comunicazione efficace durante tutta la giornata senza problemi di batteria. Gli allievi hanno anche osservato la praticità dei comandi, con cui è possibile disabilitare il microfono o regolare il volume senza mai togliersi i guanti.
Alex, che in precedenza aveva provato dispositivi simili di altre marche, ha osservato piacevolemente come per tutta la giornata non ha mai avuto un disturbo in cuffia.  Da quel giorno Alex Favaro ha deciso di utilizzare regolarmente Packtalk Ski nei suoi stage. Guarda il programma degli stage di Alex

Il test in famiglia.

Ho provato direttamente Cardo PackTalk Ski con mia moglie Cristina e le mie tre figlie Alice, Marta e Sara durante una vacanza al Passo del Tonale a Febbraio 2022.  Avevamo qualche dubbio all'inizio, considerato che le mie figlie hanno solo sette anni, ma il test si può dire superato con nostra grande soddisfazione. Solo i primi minuti sono stati un po' complicati pperché la novità spingeva le ragazze a parlare in continuazione, ma dopo pochi minuti il gruppo ha preso il ritmo e ha capito il grosso vantaggio di essere sempre in comunicazione.
Con una famiglia numerosa come la nostra raramente si riesce a salire tutti insieme in seggiovia, i momenti in cui il gruppo di deve dividere sono numerosi sia in coda che durante le discese ed essendo sempre connesse con la voce le nostre figlie hanno acquistato molta sicurezza.  Continueremo ad utilizzare Cardo Packtalk Ski nelle nostre giornate in famiglia!

Il test da sciatore solitario.

Mi capita spesso con il mio lavoro nel mondo della neve, di trovarmi a sciare da solo. Avendo Packtalk Ski già configurato sul mio cellulare e applicato al mio casco, lo utilizzo anche quando scio da solo.  Quando suona il telefono posso controllare sullo smartwatch che mi sta chiamando e, se decido di rispondere, posso farlo senza dover togliere i guanti e in alcuni casi senza dover neppure interrompere la sciata!
Personalmente non amo ascoltare musica quando scio, preferisco ascoltare i rumori attorno a me, ma per chi ha la propria musica sul cellure questo sistema è davvero intuitivo da utilizzare e il livello della connessione audio sempre perfetto.  E' possibile ascoltare musica sia quando si è parte di un gruppo, che quando si scia da soli.  Se arriva un messaggio dal gruppo oppure se suona il telefono l'ascolto della musica si interrompe automaticamente.

Maggiori informazioni su Cardo System: www.nespaosta.it

#CARDO #SKICOMMUNICATION
© RIPRODUZIONE RISERVATA
105
Consensi sui social

MANUTENZIONE, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Solda candeletta dura soldà

BOTTERO SKI

SOLDA - candeletta dura soldà

1.00 €

Con le candelette dure da 8 mm soldà, marchio di punta del settore, la manutenzione delle solette non sarà più un problema.