Questo sito contribuisce alla audience de

In Friuli riparte la stagione dello sci, ma con prezzi skipass bloccati

Sella Nevea
Friuli Venezia Giuliastagione 2021/2022

In Friuli riparte la stagione dello sci, ma con prezzi skipass bloccati

Finalmente è arrivata la neve in Friuli Venezia Giulia e cresce sempre di più la voglia di vivere la montagna. Diversamente da quanto avviene nelle altre località montane, la voglia di natura, di relax, di sci sulle più belle cime delle Alpi Carniche e Giulie ha mantenuto i prezzi degli scorsi anni. Il prezzo dello skipass infatti è lo stesso di quello della stagione 2020/2021.

Le montagne del Friuli Venezia Giulia offrono circa 100 chilometri di piste servite da 41 impianti di risalita e 34 tappeti distribuiti nei sei poli regionali (Piancavallo, Sappada, Forni di Sopra-Sauris, Zoncolan, Tarvisio, Sella Nevea).
La scelta è stata quella di bloccare i prezzi degli skipass (39,50 euro per il giornaliero in alta stagione) per consentire agli amanti dello sci di sciare senza alcun rincaro; in più chi sceglierà le località di Sella Nevea e di Forni di Sopra beneficerà di uno sconto del 10 per cento sui ticket giornaliero, sci@ore in giornata e plurigiornaliero.
A Sella Nevea a causa della situazione sanitaria, con il biglietto acquistato sarà possibile sciare solo sul versante italiano. Il biglietto unico è infatti stato sospeso e per sciare in entrambi i lati del Kanin (quello italiano e quello sloveno) sarà necessario acquistare i biglietti separatamente.

I sei poli regionali non offrono solo grande divertimento per gli sciatori ma consentono anche di provare numerose altre esperienze, quali ad esempio le passeggiate sulla neve nel silenzio dei boschi, andare con le ciaspole alla scoperta della natura, o approfittare delle numerose escursioni proposte sui sentieri verso le cime delle montagne.

LA NUOVA SEGGIOVIA GIRO D’ITALIA SULLO Zoncolan

Tra le tante novità di questo inverno targato Friuli Venezia Giulia, vi è senza ombra di dubbio la nuova seggiovia “Giro d’Italia” dello Zoncolan, la prima seggiovia a sei posti della regione. L’impianto, completamente rinnovato, si trova in una delle località simbolo per gli amanti dello sci, ma anche del ciclismo: denominato il Kaiser, conosciuto in tutto il mondo come una delle salite più dure per i ciclisti, lo Zoncolan ospita il nuovo impianto che potrà essere utilizzato anche nella stagione estiva per trasportare le bici.

LE FAMIGLIE DA SEMPRE IN PRIMA FILA IN FRIULI VENEZIA GIULIA

Da sempre in Friuli Venezia Giulia le famiglie sono trattate con un occhio di riguardo. Infatti, tutti i bambini nati dopo il 1 Gennaio 2015 sciano sempre gratis, senza condizionali.  I bambini nati dopo il 1 Gennaio del 2008 invece, pagano al massimo 10 Euro di Skipass, anche durante le vacanze di Natale o a Carnevale.   

Difficile trovare altrove un'offerta migliore per i giovani che vogliono avvicinarsi allo sci o che desiderano imparare uno degli sport più divertenti al mondo. Alle tariffe agevolate si affiancano scuole di sci di alto livello e piste perfettamente innevate e sicure, gli ingredienti giusti per approcciare o affinare le tecniche di sci dei bambini.

Numerosi sono anche i pacchetti turistici rivolti alle famiglie. Family winter outdoor ad esempio, consente di abbinare alla giornata di sci o cumunque sulla neve, una visita in fattoria didattica, una serata di favole intorno al fuoco e garantisce interessanti scontistiche sull'accesso alla stazione termale di Arta Terme. Lo Speciale Famiglia di Forni di Sopra invece, prevede il pernottamento per 4 notti in camera doppia in hotel 3 stelle con servizi privati, trattamento di mezza pensione con colazione e cena inclusi, 5 giorni di skipass (bambini fino ai 7 anni gratuito). 3 ore di scuola sci per i super baby (fino ai 6 anni) per gli altri 1 ora al giorno, accesso al Fantasy Park, un'escursione serale con le ciaspe, l'attività di hockey sulla neve e assicurazioni varie.

SKIPASS BENESSERE E RELAX

Da sabato 18 dicembre 2021, con l'acquisto dello skipass giornaliero e plurigiornaliero presso le casse dei poli sciistici di Zoncolan, Forni di Sopra, Sappada, Piancavallo, Sella Nevea e Tarvisio, PromoTurismoFVG da la possibilità di accedere agli stabilimenti termali della regione a prezzi scontati!

E' previsito uno sconto del 10% nei giorni festivi e prefestivi e del 15% durante i giorni feriali presso le terme di Arta, Grado e Monfalcone a prezzi scontati che permette:

• ingressi piscina e area wellness
• trattamenti estetici, olistici, termali e sabbiature

Viceversa chi invece ha effettuato l'accesso alle Terme di Arta, Grado e Monfalcone e vuole dedicarsi allo sci, lo skipass giornaliero costa meno: basta presentare il voucher alle casse dei poli sciistici e si potrà acquistare lo skipass a 30.00€ in stagione invernale (dal 18.12.2021 al 20.03.2022) a 21.00€ in bassa stagione (fino al 17.12.2022 e dal 21.03.2022 fino a fine stagione) - l'apertura degli impianti è soggetta alle condizioni nivo-metereologiche.

 

TICKET ONLINE E GREEN PASS

Il 4 dicembre è ripartita ufficialmente la stagione sciistica con l’apertura di una parte degli impianti nei sei comprensori del Friuli Venezia Giulia, in sicurezza e nel pieno rispetto delle regole.
Dall’incentivazione delle vendite online dei biglietti, così da evitare eventuali file alle casse, al controllo dei green pass da parte del personale di PromoTurismoFVG in collaborazione con le forze dell’ordine: quest’anno in zona bianca e gialla, seguendo le linee guida del Governo, è necessario presentare il green pass per utilizzare impianti come funivie, telecabine, tappeti coperti e seggiovie con la cupola abbassata, mentre per seggiovie e skilift non è richiesto il certificato. In zona arancione si scierà solo in presenza di super green pass.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
755
Consensi sui social

Approfondimenti

Zoncolan
Informazioni turistiche

Zoncolan

Monte Zoncolan
Sella Nevea
Informazioni turistiche

Sella Nevea

Sella Nevea, Bovec Kanin