Questo sito contribuisce alla audience de

Simone Deromedis nella storia dello skicross azzurro: è podio a Val Thorens, dopo quasi 16 anni

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Freestylecoppa del mondo skicross

Simone Deromedis nella storia dello skicross azzurro: è podio a Val Thorens, dopo quasi 16 anni

Il trentino splendido terzo nella gara di CdM vinta dallo svizzero Alex Fiva. Un risultato tutt'altro che casuale, per il talento più atteso di un movimento in continua crescita... con vista su Pechino.

Un podio dal sapore di storia, un piazzamento atteso da quasi 16 anni, esattamente dal 3 febbraio 2006 quando Karl-Heinz Molling ottenne un secondo posto sulle nevi della Repubblica Ceca.

Simone Deromedis ha scritto oggi, nel secondo appuntamento consecutivo di Val Thorens, un capitolo importantissimo per lo skicross azzurro: il giovanissimo trentino si è preso un podio storico, nel terzo appuntamento di Coppa del Mondo, salendo sul terzo gradino alle spalle dello svizzero Alex Fiva e del transalpino, già vincitore sabato di gara-1, Terence Tchiknavorian.

E' un risultato che conferma le qualità di un atleta già vice campione del mondo di specialità a livello jr e quarto nella tappa di CdM della scorsa stagione a Idre Fjaell: un bellissimo lancio verso il prosieguo della stagione, con le tappe di Arosa e San Candido già all'orizzonte, pensando anche e soprattutto ai Giochi Olimpici di Pechino.

In casa Italia, non hanno superato il taglio Zuech, Zorzi e Gunsch, alla fine rispettivamente 42°, 53° e 55°.

La gara femminile ha visto il tris, in altrettante gare stagionali, di Sandra Naeslund (20esima perla in Coppa del Mondo), che ha battuto la grande rivale Fanny Smith e la canadese Marielle Thompson; buono il nono posto di Lucrezia Fantelli, con Jole Galli infine 14esima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
71
Consensi sui social

Più letti in Sport invernali

Confermato alle 11.30 il via della 2^ prova sull'Olympia delle Tofane: 9 azzurre in pista

Confermato alle 11.30 il via della 2^ prova sull'Olympia delle Tofane: 9 azzurre in pista

Alla vigilia della discesa numero 5 della stagione, a Cortina l'ultimo test cronometrato con Brignone (pettorale 2) e Goggia (col 15) a guidare lo squadrone italiano. Apre Weidle, poi Johnson e Siebenhofer già veloci ieri.