Giovedì 23 Novembre, 21:45
Utenti online: 1801
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Parte da Cardrona la Coppa del Mondo di slopestyle del freestyle

Parte da Cardrona la Coppa del Mondo di slopestyle del freestyle

Parte sabato dalla Nuova Zelanda, più esattamente dalla località di Cardrona, sull’isola maggiore meridionale dello stato oceanico, la Coppa del Mondo di slopestyle del freestyle.

Saranno sette le tappe che assegneranno questo trofeo, le altre sono previste a Stubai (Aut) domenica 26 novembre, Font Romeu (And) sabato 23 dicembre, Snowmass (Usa) sabato 13 gennaio 2018, Mammoth Mountain (Usa) venerdì 19 gennaio 2018, Silvaplana (Svi) sabato 3 marzo 2018 e Alpe di Siusi (Ita) venerdì 16 marzo 2018.

Si comincerà il prossimo weekend con le qualificazioni il sabato e le fasi finali la domenica, ovviamente sia per gli uomini che per le donne. Per l’Italia saranno impegnati nelle qualificazioni maschili Igor Lastei, Christof Schenk e Ralph Welponer, assistiti dal responsabile di settore Valentino Mori. In campo femminile non ci sarà la punta di diamante della squadra, Silvia Bertagna, operata al ginocchio la scorsa primavera.

"Siamo arrivati cinque giorni fa e abbiamo avuto la possibilità di adattarci alle nuove condizioni - dice Mori a fisi.org -, allenandoci bene in estate nonostante le difficili condizioni dei ghiacciai, i ragazzi stanno bene e sono carichi dopo un ottimo allenamento a secco. Giovedì avremo il primo allenamento ufficiale, le qualificazioni sono in programma sabato ma le previsioni meteorologiche parlano di un peggioramento del tempo, per cui la giuria potrebbe decidere di anticiparle a venerdì".

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA