Questo sito contribuisce alla audience de

Jean-Frédéric Chapuis e Marielle Thompson trionfano a Nakiska

Jean-Frédéric Chapuis e Marielle Thompson trionfano a Nakiska
Info foto

Getty Images

FreestyleSkicross

Jean-Frédéric Chapuis e Marielle Thompson trionfano a Nakiska

Sono stati i campioni olimpici in carica ad uscire vittoriosi dalla tappa di Coppa del Mondo di Nakiska, in Canada, valida come ottavo appuntamento stagionale del massimo circuito mondiale dello skicross. Sulla bellissima pista canadese si sono infatti imposti Jean-Frèdèric Chapuis e Marielle Thompson.  

Il Francese in questa gara ha regalato ancora più spettacolo del solito, rendendo ancora più bella una disciplina già di per sé molto emozionante. L'ottavo di finale a cui il Transalpino ha preso parte ha visto in prima posizione lo svizzero Marc Bischofberger fino a poco prima del traguardo, quando il tedesco Daniel Bohnacker è riuscito a portarsi al comando, con Chapuis che in terza posizione sembrava destinato ad una prematura eliminazione. Ma è stato proprio a quel punto che il Transalpino ha tirato fuori il colpo del campione, riuscendo a conquistare la seconda piazza per un'inezia e lasciando all'elvetico, che era stato in testa fino a pochi metri prima, un grandissimo amaro in bocca.

Nella big final il canadese Brady Leman ha condotto la gara in testa sin dalla partenza e pareva ormai lanciato verso il suo primo successo stagionale prima di perdere velocità su un roller permettendo così a Chapuis ed allo svizzero Armin Niederer di riavvicinarsi formando il terzetto che si è giocato le posizioni sui tre gradini del podio. Nell'ultima curva della pista è stato il Francese ad indovinare la migliore traiettoria e ad aggiudicarsi la vittoria al fotofinish. Il ventisettenne ha così conquistato il suo quarto successo stagionale.

Secondo posto per Niederer, ancora una volta molto a suo agio sulla pista canadese. Questo è stato infatti il suo quarto podio ottenuto nella località dell'Alberta.

Terza posizione per Leman, a cui è di nuovo sfuggito il gradino più alto del podio, e quarto posto per Daniel Bohnacker. 26mo Marco Tomasi e 29mo Stefan Thanei.

Per l'atleta nativo di Calgary, città distante solo un'ottantina di chilometri da dove si è disputata questa gara, essere arrivato anche stavolta dietro a Chapuis significa altri punti persi nella classifica di specialità. Il Francese è in testa con 570 punti, mentre Leman è in seconda posizione a quota 470.

Tra le donne la canadese Thompson ha dominato vincendo per il terzo anno consecutivo a Nakiska. L'atleta della British Columbia, già vincitrice della gara di qualificazione, è stata una spanna sopra alla concorrenza sin dai quarti di finale, guadagnando la prima posizione in partenza e mantenendo il comando sino al traguardo con un distacco considerevole sulle avversarie.

Seconda posizione finale per la solita Anna Holmlund, presente in tutte le big final disputate in stagione in Coppa del Mondo. La Svedese non ha potuto però far nulla per contrastare la Thompson, nemmeno quando la Canadese nell'ultima parte del tracciato nella finalissima ha perso velocità consentendo alla Scandinava di avvicinarsi.

Terzo posto per la campionessa mondiale in carica Andrea Limbacher, al quarto podio stagionale. Quarta l'austriaca Katrin Ofner, che non è stata in grado di soffiare il gradino più basso del podio alla connazionale.

Nella classifica di specialità La Holmlund domina con 670 punti, con un distacco enorme sulla francese Alizée Baron, che con il sesto posto di questa gara ha mantenuto il secondo posto con 429 punti, 2 in più di quelli della Thompson.

Il prossimo appuntamento con lo skicross in Coppa del Mondo sarà dal 12 al 14 febbraio ad Idre, in Svezia.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social