Questo sito contribuisce alla audience de

Flora Tabanelli, che peccato: altra finale cancellata, a Stubai vale il 7° posto della qualificazione

Foto di Redazione
Info foto

APT Livigno

Freestylecoppa del mondo 2023/24

Flora Tabanelli, che peccato: altra finale cancellata, a Stubai vale il 7° posto della qualificazione

Coppa del Mondo di freestyle: causa vento e neve in arrivo, anche la tappa austriaca dedicata allo slopestyle non vede andare in scena l'atto decisivo. Ufficializzato il risultato del "prologo", con la 16enne modenese che deve accontentarsi del piazzamento ottenuto ieri e Gremaud che vince. In campo maschile McEachran beffa gli americani e Ragettli.

Un'altra cancellazione, come un mese fa a Coira (in quel caso si trattava di big air).

Anche la seconda tappa della CdM di freestyle si ferma... a metà, ovvero alla qualificazione delle gare di freeski slopestyle che vale quindi per i risultati dell'appuntamento di Stubai, dove il vento forte e altra neve in arrivo dal pomeriggio e praticamente per l'intero week-end, tanto che la giuria aveva deciso di anticipare di 24 ore l'intero programma, hanno costretto a cancellare le sfide previste questa mattina.

Flora Tabanelli si ferma così al 7° posto, dopo il 6° del debutto assoluto in coppa a Coira, senza la possibilità di fare ancora meglio e testarsi finalmente un finale di questo livello contro le migliori al mondo. Vince così l'elvetica Mathilde Gremaud, regolando la francese Ledeux e la neozelandese Andrews. In campo maschile, dove il miglior azzurro è risultato Miro Tabanelli, 19esimo dopo aver mancato la qualificazione all'atto decisivo, ha vinto così il canadese Evan McEachran, davanti agli statunitensi Mac Forehand e Alexander Hall, con lo svizzero Andri Ragettli quarto.

La prossima tappa di Coppa del Mondo, con le gare di big air nel menu, è prevista tra il 30 novembre e il 2 dicembre sulle nevi di Pechino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social

Più letti in freestyle

Flora Tabanelli ancora nella storia, primo titolo olimpico azzurro nello slopestyle. E pure la staffetta del biathlon è d'oro

Flora Tabanelli ancora nella storia, primo titolo olimpico azzurro nello slopestyle. E pure la staffetta del biathlon è d'oro

La fenomenale classe 2007 modenese, portabandiera dell'Italia agli YOG di Gangwon, quest'oggi ha trionfato nella prima gara delle specialità del freestyle dominando la scena. Fantastici anche i ragazzi della staffetta mista, con il titolo per Mariotti Cavagnet, Gautero, Bacher e Deval.