Questo sito contribuisce alla audience de

Emma Dahlström e Felix Stridsberg-Usterud vincono la FIS Slopestyle Overall World Cup

Emma Dahlström e Felix Stridsberg-Usterud vincono la FIS Slopestyle Overall World Cup
Info foto

© Alessandro Belluscio

Freestyle#fis #freestyle

Emma Dahlström e Felix Stridsberg-Usterud vincono la FIS Slopestyle Overall World Cup

Silvaplana, Svizzera, un park veramente unico costruito alla perfezione per l'evento di chiusura di Coppa del Mondo della stagione. Vincono la coppa FIS Overall World Cup la svedese Emma Dahlström e il norvegese Felix Stridsberg-Usterud. 

Una gara combatuttua tra le ragazze, Silvia Bertagna è rimasta solo un pochino indietro rispetto alle altre atlete classificandosi quinta con la sua miglior run con 77.40 punti composta da un 360 sul primo jump e un leftside 720 sul secondo jump e tanto stile sui rails ma non è stato abbastanza per superare la svizzera Giulia Tanno che si è classificata quarta con 78.60. Terza sul gradino del podio invece la norvegese Johanne Killi con 84.00 punti, seconda Emma Dahlström e prima la norvegese Tiril Sjåstad Christiansen con 90.80 punti. 

Emma Dahlström domina da tutta la stagione le classifiche, dopo aver partecipato anche agli X Games di Aspen e conquistato l'oro, la regina svedese conquista il Crystal Globe a Corvatsch. La sua run migliore ieri è stata la sua safe run: back to back rightside 540 japan, leftside switch 5 ghetto e switch 270 disaster sul down-flat-down rail.

Ma la collega Tiril Sjåstad Christiansen ha cambiato i piani di Emma in seconda run, la giovane norvegese che ha vinto gli X Games due anni fa, dopo un incidente che non le ha permesso di girare la stagione scorsa non si è persa un secondo e ha regalato vermanete emozioni infatti ha stompato una run solida per conquistare il primo posto a Silvaplana: left-side 540 seguito da right-side switch 900 e frontside 450 out dal wallride. La sua vittoria in Svizzera, le ha fatto conquistare il secondo posto Overall. Una delle preferite per questa gara era anche Lisa Zimmerman che aveva vinto l'anno scorso ma quest'anno si è fatta male alle qualifiche.

Andri Ragettli FIS World Cup Silvaplana photo credit © Alessandro Belluscio

 

Per i ragazzi invece, i trick erano a dir poco strabilianti. L'americano Joss Christensen non si è qualificato per le finali a Silvaplana gareggiando comunque con un braccio rotto è così scivolato in seconda posizione nella classifica Overall, permettendo così a Felix Stridsberg-Usterud di conquistare il Crystal Globe con 129 punti e il primo posto a Silvaplana. All'inizio la sfida era aperta anche nei confronti di Andri Ragettli secondo in gara con un prima run pulitisisma: dub 12 tail, massive switch dub misty 12, arrivato a metà landing e  dub 10 mute to japan (doppio grab). Ma il norvegese piccolo prodigio Felix Stridsberg-Usterud, ha dimostrato un back-to-back dub 12s e un fantastico k-fed sul wallride. La sua seconda run gli ha fatto conquistare la vittoria, una grandissima vittoria, prima di una lunga serie. Andri Ragettli scende in terza posizione nella classifica Overall, mentre Luca Schuler conquista il podio in terza posizione, prima gara di Coppa del Mondo vinta per lo Svizzero, la sua run: switch left-side dub 900, right-side dub 10, huge dub 7, fs 450 off dal wallride, transfer 270 off dal tubo, e 270 transfer sul double kink rail.

La scorsa settimana invece Janina Kuzma ha vinto la FIS Halfpipe World Cup al secondo posto, ma la Crystal Globe è stata assegnata alla giapponese Ayana Onozuka. Per i ragazzi l'Overall FIS Halfpipe World Cup è stata vinta dall'americano David Wise. 


FIS Freestyle World Cup 2015 

Women’s Overall Slopestyle

1. Emma Dahlström (SWE)          180

2. Tiril Sjåstad Christiansen (NOR)    160

3. Johanne Killi (NOR)   100

4. Giulia Tanno (SUI)      95

5. Devin Logan (USA)  92

6. Isabel Atkin (GBR)  68

Men’s Overall Slopestyle

1. Felix Stridsberg-Usterud (NOR)   129

2. Joss Christensen (USA)    106

3. Andri Ragettli (SUI)    86

4. McRea Williams (USA)    80

5. Luca Schuler (SUI)     71

6. Sami Sakkinen (USA)     62

6. Jesper Tjäder (SWE)    62

8. Gus Kenworthy (USA)    60


#FIS #FREESTYLE
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social