Questo sito contribuisce alla audience de

Deromedis è veloce anche a Reiteralm: si qualificano il trentino e un buon Tomasoni per le gare del week-end

Foto di Redazione
Info foto

2023 Getty Images

Freestylecoppa del mondo skicross

Deromedis è veloce anche a Reiteralm: si qualificano il trentino e un buon Tomasoni per le gare del week-end

Coppa del Mondo di skicross: causa allerta meteo di domani, doppia qualificazione odierna nel giro di poche ore e sono solo i due azzurri di riferimento a centrare il pass. Tra le donne è già sfida tra Berger Sabbatel e Thompson.

Simone Deromedis c'è, Federico Tomasoni pure.

Questo il verdetto della particolare giornata vissuta oggi a Reiteralm, con il programma modificato a causa delle probabilissime nevicate in arrivo venerdì anche nella località austriaca: accorpate quindi le due qualificazioni, in vista delle gtare di sabato e domenica, lungo un giovedì molto intenso e che ha visto i due fari della nazionale italiana ottenere il pass per entrambi gli appuntamenti.

Nel primo turno preliminare del fine settimana, valido per la prova in programma sabato, il miglior tempo è stato firmato dal francese Youri Duplessis che in 1'10”96 ha preceduto i due austriaci Matthias Graf e Adam Kappacher, staccati rispettivamente di 12 e 24 centesimi. Deromedis, reduce dal secondo successo stagionale nell'ultima gara disputata a Bakuriani, ha colto il quattordicesimo tempo in 1'12”23 con Tomasoni ventiduesimo (1'12”77). Non sono invece riusciti a trovare un posto tra i 32 atleti promossi al tabellone principale Edoardo Zorzi (38esimo), Dominik Zuech (39esimo) e Yanick Gunsch (51esimo), mentre Davide Cazzaniga non ha completato la prova.

Duplessis si è confermato in testa alla graduatoria anche nel secondo turno di qualificazione: 1'11”17 il nuovo riferimento con il quale ha preceduto di 0”09 un brillante Deromedis, secondo e seguito a propria volta dall'elvetico Jonas Lenherr, con Tomasoni al 19esimo posto. Nuovo semaforo rosso per gli altri azzurri in gara: Gunsch (34esimo) ha visto svanire il passaggio del turno per un un solo decimo di secondo, con Zorzi, Cazzaniga e Zuech rispettivamente 38esimo, 42esimo e 47esimo.

Doppia qualificazione anche in campo femminile, finalmente con un discreto numero di iscritte (19) e Marielle Berger Sabbatel che ha anticipato le canadesi: nel primo caso, dietro alla transalpina ecco in serie Phelan, Sherret e Thompson, nel secondo la leader della generale Marielle Thompson ha terminato seconda, con Phelan terza e Sherret quarta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
106
Consensi sui social

Più letti in Sport invernali

I calendari provvisori della CdM femminile 2024/25: torna Sestriere, ecco Beaver Creek

I calendari provvisori della CdM femminile 2024/25: torna Sestriere, ecco Beaver Creek

Ski Racing anticipa le bozze (come tali, ancora passibili di qualche piccola variazione) sul programma della prossima Coppa del Mondo. Start a Soelden il 26 ottobre, finali a Sun Valley, c'è Gurgl prima della lunga trasferta nordamericana con la novità, della quale vi avevamo già parlato anche su NEVEITALIA, delle gare veloci sulla Birds of Prey prima delle classiche. Sacrificata Crans-Montana, nel post mondiale ecco gigante e slalom in Piemonte. Solo 8 le discese in calendario.