Questo sito contribuisce alla audience de

Coronavirus, Interski cancella i soggiorni sulla neve in Valle d’Aosta per la stagione 2020/2021

La Thuile
Valle d'AostaATTUALITÁ

Coronavirus, Interski cancella i soggiorni sulla neve in Valle d’Aosta per la stagione 2020/2021

L’aggravarsi della pandemia ha portato Interski, il tour operator inglese che organizza settimane bianche e soggiorni per i giovani  nei comprensori della Valle d’Aosta, ad annullare tutte le prenotazioni per la stagione invernale 2020/2021.

La decisione di cancellare le vacanze in Valle d’Aosta è stata comunicata agli albergatori il 6 novembre tramite un’email della stessa Interski che spiega l’impossibilità di garantire la sicurezza del personale e dei clienti. Inoltre nell’email si legge: “Le restrizioni governative in vigore significano che sfortunatamente questa stagione invernale non può andare avanti. Tali restrizioni includono l'imposizione della quarantena all'ingresso sia in Italia che in Francia e all'ingresso di ritorno nel Regno Unito. La raccomandazione del governo britannico è contro tutti i viaggi non essenziali in Italia e la raccomandazione del Ministero dell'Istruzione è contro qualsiasi viaggio scolastico all' estero. Senza menzionare le varie limitazioni che sono in atto per ogni specifica attività all'interno della Valle d'Aosta e Italia e il panorama in continua evoluzione del Covid-19".

Il tour operator Interski porta ogni anno 10 mila giovani studenti a sciare sulle nevi della Valle d’Aosta su un totale di circa 500 mila arrivi nella stagione invernale.

“È un preludio abbastanza pesante, si tratta di uno dei tour operator più importanti. Ci fa temere che non possa partire la stagione invernale, che in Valle d'Aosta vale il 70% del Pil del turismo" ha dichiarato l'albergatore Alessandro Cavaliere, nella giunta esecutiva di Federalberghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
152
Consensi sui social

Si parla ancora di Valle d'Aosta

Cervinia

Il 12 giugno inizia la stagione dello sci estivo a Cervinia

Michela Caré, Venerdì 16 Aprile
Valle d'Aosta

Valle d’Aosta, gli impianti non apriranno anche se zona bianca

Michela Caré, Sabato 20 Febbraio 2021
Cervinia

Cervinia costretta a difendersi dalle accuse di oscurare le webcam

Angelo Bonorino, Mercoledì 9 Dicembre 2020