Questo sito contribuisce alla audience de

Rossignol Hero Master Short Turn (ST) M13

SlalomLIVELLO 7

Rossignol Hero Master Short Turn (ST) M13

sci rossignol Hero Master Short Turn (ST) M13

Cosa dice l'azienda

Pensati e realizzati come sci da Coppa del Mondo, ma adatti a un utilizzo su pista, gli sci HERO MASTER sono il punto di riferimento nel mondo dello sci alpino in fatto di performance e controllo.
Oltre a garantire un'accelerazione come quella dei grandi campioni, sono molto più maneggevoli nel carving grazie alla sciancratura più marcata.
Stesso livello di potenza e prestazioni degli sci da gara, ma in un modello ancora più sciabile e facile da condurre. È LO SCI per sciatori di altissimo livello in cerca di sensazioni forti e per atleti entusiasti fuori dal circuito FIS.

3 nuovi Master ST (Short Turn), con raggio corto di 11, 12 o 13 m per sensazioni ancora più intense nel carving e per cercare angoli inimmaginabili con massima presa di spigolo nella parte anteriore dello sci e conduzione precisa.

Capacita: MOLTO ESPERTO (L. 6-7), LIVELLO 7

misure disponibili: 165,156,150

posizione di marcia: No

Raggio: 13m @ 165

Sidecut:118/67/104 @ 165

Peso:3600 gr. g

Bindings:SPX 15 ROCKERACE FORZA MASTER,

Tecnologie:
SYSTEM M22

LINE CONTROL TECNOLOGIA (LCT)
ASH WOOD CORE (165)
BEECH PEFC WOOD CORE (150-156)
FULL TITANAL LAYER
RECTANGULAR FULL SIDEWALLS

DISPONIBILE CON TRE TIPOLOGIE DI ATTACCHI:

SPX 15 ROCKERACE FORZA MASTER, SPX 12 ROCKERACE HOT RED, SPX 12 RACE METRIX GW B80 BLACK 



Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 94 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

La principale novità in casa Rossignol per questa stagione non delude le aspettative dei nostri testatori, supportato da un bella campagna mediatica sui social, il Rossignol Hero Master Short Turn era uno degli sci da slalom più attesi ai test!
“E’ uno sci da slalom a tutti gli effetti, duro stabile e preciso in tutti gli archi di curva” spiega entusiasta Alex Favaro, ti sorprende con la “facilità in entrata curva, la maneggevolezza a bassa e media velocità” racconta Michela Speranzoni, “è divertente e non stanca” prosegue Pier Ducoli ed è “piantato a terra” chiude Giordano Magri.
Gianluca Branciaroli ne sottolinea “l’anima assolutamente da gara, la grande stabilità e l’immediata presa di spigolo”, mentre Laura Jardi pone l’accento sulla facilità di conduzione.
Lo sci francese ottiene voti altissimi, si posiziona subito come sci “Scelto dai Tester” con la GOLD Medal di sci da slalom migliore per la prossima stagione. L’attrezzo francese centra pienamente il profilo descritto dalla casa e eccelle sia in stabilità, in conduzione e nella presa di spigolo.
Partendo dal presupposto che è in ogni caso uno sci per sciatori esperti, con buona presenza fisica, è un prodotto dedicato a chi vuole sciare e divertirsi, “carvare con risposte dolci, solide e molto stabili” spiega Enrico Voyat.
L’aspetto che più impressiona è la facilità con cui viene coniugata la tenuta e stabilità con la semplicità di gestione. Non è infatti uno sci “scorbutico” come gli slalom FIS ma riesce a darti le stesse sensazioni positive di estrema tenuta.
Ha una elevata risposta elastica nella seconda metà di curva, che tende a sorprendere lo sciatore non centrale e non molto esperto e ad affaticare anche lo sciatore esperto, che deve in ogni caso tenere a bada l’esuberanza del prodotto francese: a detta di tutti i testatori è infatti troppo rigido e faticoso per essere sciato appieno tutto il giorno.
Lo consigliamo ad un pubblico di elite, che ricerca la performance estrema e vuole sciare sempre in conduzione.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“sci facilissimo per...”

Laura Jardi

Laura Jardi Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“faciltà in...”

Michela Speranzoni

Michela Speranzoni Maestro di Sci e Allenatore di I° Livello

“uno sci divertente che...”

Pier Ducoli

Pier Ducoli Consumer, Ski tester NeveItalia

“faciltà nella...”

Davide Marinelli

Davide Marinelli Allenatore di II° livello Sci

“stabiltià e...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci

“uno sci piantato per...”

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“anima assolutamente da...”

Gianluca Branciaroli

Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino

“stabile e preciso negli...”

Fabio Della Vedova

Fabio Della Vedova Maestro di sci e Titolare di un negozio

“sci per chi vuole...”

Enrico Voyat

Enrico Voyat Maestro di Sci e Atleta Master

“uno sci molto preciso”

Davide Mazzardisi

Davide Mazzardisi Consumer e Allenatore  I° Livello STF di sci d’erba

“uno sci da slalom a...”

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

Tutti i tester
Laura Jardi Laura Jardi Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Michela Speranzoni Michela Speranzoni Maestro di Sci e Allenatore di I° Livello
Pier Ducoli Pier Ducoli Consumer, Ski tester NeveItalia
Davide Marinelli Davide Marinelli Allenatore di II° livello Sci
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Gianluca Branciaroli Gianluca Branciaroli Allenatore II di Sci Alpino
Fabio Della Vedova Fabio Della Vedova Maestro di sci e Titolare di un negozio
Enrico Voyat Enrico Voyat Maestro di Sci e Atleta Master
Davide Mazzardisi Davide Mazzardisi Consumer e Allenatore  I° Livello STF di sci d’erba
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello