Questo sito contribuisce alla audience de

Elan GSX Fusion X

GiganteLIVELLO 6/7

Elan GSX Fusion X

2019 2020 Versione 2021
sci elan GSX Fusion X

Cosa dice l'azienda

Il GSX Fusion è lo strumento ideale per lunghe carvate ad alta velocità che lasciano dietro di sé solo due solchi e una sci a di vapore.

Capacita: ESPERTO (L5), LIVELLO 6/7

misure disponibili: 170,175,180

posizione di marcia: No

Raggio: 19m @ 175

Sidecut:110/69/94 @ 175

Bindings:EMX 12.0 GW FUSION X BLK/GRN

Tecnologie:

Arrow Technology,
RST Sidewall,
R2 Frame Woodcore,
Dual Ti,
Power Rebound System

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 73 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

In casa Elan il marchio GSX è sinonimo di race carver gigante, e anche per la stagione 2020/21 la casa slovena conferma il suo cavallo di battaglia.
Lo sci conferma le classiche caratteristiche da qualche anno a questa parte sono state proposte da Elan: una struttura leggera sotto al piede, sci molto facile da inserire in curva, ottima conduzione e progressione.
L’attrezzo è “intuitivo e facile da gestire e da mettere sugli spigoli” (Laura Jardi), “leggero, richiede poca fatica” per farlo girare (Massimiliano Novena) e “molto stabile, soprattutto negli archi corti” (Davide Mazzarrisi).
Il nuovo GSX predilige le curve medie, non si propone come uno sci per l’ampio raggio, risulta essere stabile e dalla buona conduzione, grazie alla bella costruzione.

Ha una buona risposta elastica a fine curva anche se non è così performante come ci si potrebbe aspettare per la categoria (Max Novena) e risulta essere cedevole nelle curve ampie (Davide Mazzarrisi).

 Per le sciatrici, e per gli sciatori leggeri, lo sci non è comunque facile da deformare: per Isabel Anghilante è “un po impegnativo e pesante ai piedi” mentre per Elena Re è “molto tosto: non è per tutti, serve intensità muscolare per deformarlo”. La neo istruttrice Laura Jardi ne loda i risultati nel corto raggio “visto che facilita l'ingresso curva e la rotazione”, mentre per Valeria Poncet lo sci incontra qualche difficoltà a cambiare l’arco durante la discesa.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Bello sci, un vero sci...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci

“Stabile e bello...”

Elena Re

Elena Re Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Buono sci per la...”

Davide Mazzardisi

Davide Mazzardisi Consumer e Allenatore  I° Livello STF di sci d’erba

“Stabilità”

Christian Aldegheri

Christian Aldegheri Consumer, ski tester NeveItalia

“Molto stabile,...”

Andrea Mattasoglio

Andrea Mattasoglio Maestro di sci

“Molto stabile ad alte...”

Valeria Poncet

Valeria Poncet Allenatore di II Livello

“Leggerezza, poca fatica”

Max Novena

Max Novena Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Intutivo e facile da...”

Laura Jardi

Laura Jardi Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Tutti i tester
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatore di II° Livello Sci
Elena Re Elena Re Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Davide Mazzardisi Davide Mazzardisi Consumer e Allenatore  I° Livello STF di sci d’erba
Christian Aldegheri Christian Aldegheri Consumer, ski tester NeveItalia
Andrea Mattasoglio Andrea Mattasoglio Maestro di sci
Valeria Poncet Valeria Poncet Allenatore di II Livello
Max Novena Max Novena Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Laura Jardi Laura Jardi Istruttore Nazionale di Sci Alpino