Questo sito contribuisce alla audience de

Salomon S/Force 11

AllRoundLIVELLO 3/4

Salomon S/Force 11

sci salomon S/Force 11

Cosa dice l'azienda

Scolpisci linee precise a ogni discesa con stabilità e velocità, su qualsiasi tipo di neve. Lo sci S/FORCE 11 + Z12 GW è perfetto per chi ama sciare su pista con uno stile dinamico puntando sempre a migliorare le proprie performance.

Capacita: PRINCIPIANTE, LIVELLO 3/4

misure disponibili: 163,170,177,184

posizione di marcia: No

Raggio: 15m @ 170

Sidecut:128/80/112 @ 170

Terreno:pista

Bindings:Z12 GW F80

Tecnologie:

STRUTTURA: Full Sidewall
ANIMA: FullWoodcore pioppo e frassino, Doppio Titanium

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 73 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Il nuovo Salomon S/Force 11 sorprende tutti per la maneggevolezza e la facilità di gestione. E' un prodotto che la casa francese propone per i livelli medio-bassi e la proposta è centrata per la tipologia di utenza: è infatti sempre "maneggevole e molto intuitivo" ricorda Riccardo Giacomel al termine del test.
Lo sciatore in evoluzione, che è ancora un po' timoroso e non ha imparato la conduzione, apprezzerà sicuramente l'estrema facilità di gestione a basse velocità (Alex Favaro), nelle curve strette e anche su neve smossa e sui cumuli (Giovanni Manfrini). In questi frangenti è lo sci ideale per muovere i primi passi e progredire oltre un entry-level senza però tirare troppo la struttura: sotto il piede è abbastanza largo e quindi, facendo salire il ritmo, lo sci accusa qualche lentezza nel cambio (Stefano Belingheri) e inizia a vibrare eccessivamente (Giordano Magri).
Consigliamo questo attrezzo allo sciatore che vuole acquistare un modello che non gli impedisca di progredire, che sia "molto maneggevole alle velocità per cui è concepito" (Giordano Magri) e "facile da condurre" (Alex Favaro), senza osare in velocità o su pendii ripidi, dove perde di progressione e stabilità (Alex Favaro).


Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Sci facile e divertente...”

Riccardo Nardelli

Riccardo Nardelli Maestro di sci

“molto manegevole alle...”

Giordano Magri

Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Stabile e maneggevole,...”

Riccardo Giacomel

Riccardo Giacomel Allenatore II livello

“Sci ben strutturato....”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“sci azzeccato per la...”

Alessandro Carli

Alessandro Carli Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Sci che va bene alle...”

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

“Sci facile da gestire...”

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

“Sci usato in conduzione...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“galleggia molto bene su...”

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

Tutti i tester
Riccardo Nardelli Riccardo Nardelli Maestro di sci
Giordano Magri Giordano Magri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Riccardo Giacomel Riccardo Giacomel Allenatore II livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Alessandro Carli Alessandro Carli Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale