Questo sito contribuisce alla audience de

Dynastar Speed Zone 10 Ti Konect

AllRoundLIVELLO 3/4

Dynastar Speed Zone 10 Ti Konect

COSA DICE L'AZIENDA

Speed Zone 10 Ti Konect saprà accontentare tutti gli sciatori su pista di livello avanzato ed esperti, grazie al Powerdrive Piste. Gli ingegneri e gli atleti del Factory Team Dynastar, infatti, hanno ideato e sviluppato un profilo verticale trimateriale (viscoelastico/titanal/ABS) per ottenere maggior confort sulla lamina e un approccio più morbido nei cambi di direzione, per un controllo ottimale della potenza. Gli sci dotati di Tecnologia Powerdrive inside sono potenti, ma con un livello di confort incredibile.

Capacita: PRINCIPIANTE, LIVELLO 3/4

Lunghezza: 153,160,167,175

Raggio: 15m @ 167

Sidecut:104/73/120 @ 167

Terreno:100% pista

Bindings:NX 12 KONECT GW B80

Sci dynastar Speed Zone 10 Ti Konect

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 87 %
    3.97
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo

Il nuovo Dynastar Speed Zone 10 Ti Konect è uno sci che ha centrato il livello e che mantiene le promesse fatte. E' un attrezzo che risulta, su qualsiasi terreno "estremamente versatile ed intuitivo" scrive Giovanni Manfrini, "maneggevole e leggero" continua Stefano Belingheri, "leggero ma semplice, lo giri in due metri!" chiude Federico Casnati nella scheda al termine del test.
Provato su neve smossa è risultato piacevole da impostare e da sciare, calandosi nell'utilizzatore finale si capisce subito come lo sci riesca a offrire il meglio nell'arco corto e a velocità non sostenute, la struttura è abbastanza morbida per essere gestibile sia sulle nevi compatte sia su quelle smosse, rendendo facile la conduzione anche ai neofiti della sciata moderna o agli sciatori veramente in evoluzione. Lo sci "entra bene in curva ed è molto facile in curva, sta bene sotto il piede" scrive Laura Jardi, risultando sempre maneggevole e intuitivo, chiude Riccardo Giacomel.
La struttura e la sciancratura centrano perfettamente il profilo dello sci, non è quindi indicato per le alte velocità o le piste troppo pendenti o dure, ma non è questo il campo di elezione del Dynastar. Lo sci è infatti adatto a velocità medio-basse, con archi di curva stretti e medi, situazioni in cui rende al massimo e si offre per essere un ottimo alleato per ogni sciatore di medio livello.

A velocità ridotta entra bene in curva,...

Laura Jardi

Laura Jardi Asp. Istruttore Nazionale di Sci Alpino

Facile da sciare, intuitivo

Riccardo Giacomel

Riccardo Giacomel Allenatore II livello

Sci polivalente che si adatta a tutte le...

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

Riesci a fare tutto! Leggero ma semplice, lo giri...

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

Estremamente versatile ed intuitivo su qualsiasi...

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

Molto maneggevole e leggero. Ottimo per il...

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

L'opinione di chi l'ha provato
Laura Jardi Laura Jardi Asp. Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Riccardo Giacomel Riccardo Giacomel Allenatore II livello
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Tecnologie:

Struttura: Sandwich Full Sidewall fibro/metal-Tip Rocker
Anima: Active Air core / 3D Profile
Tecnologia: Powerdrive Piste
Interfaccia: Konect