Questo sito contribuisce alla audience de

Faction Prodigy 3.0

FreerideESPERTO

Faction Prodigy 3.0

COSA DICE L'AZIENDA

Il nuovissimo Prodigy 3.0, uno sci da freeride direzionale da 104 mm sotto il piede con l'attitudine  per il freestyle, costruito per girare la testa sulla seggiovia. Ispirato al Prodigy 4.0, questo sci condivide la stessa forma, il nucleo in pioppo e gli strati in fibra di lino come il suo fratello maggiore. La tecnologia Surf Zone garantisce che anche a questa larghezza della vita, puoi volare attraverso la neve fresca e sbavare le barre lungo tutta la linea. Che tu stia distruggendo i dossi, togliendo le barriere di sicurezza, rimbalzando sulle linee dei cuscini o sui rulli rastrellanti, questo sci è giocoso, solido e abbastanza versatile da fare tutto, con stile.

Capacita: ESPERTO, ESPERTO

Lunghezza: 170,177,183,190

Sidecut:128/104/120 @ 183

Terreno:Freeride 100%

Sci faction Prodigy 3.0

IL RISULTATO DEL TEST NEVEITALIA

Video non disponibile
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team
  • Rispondenza al profilo
    SI al 87 %
    4.34
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Galleggiamento
  • Precisione
  • Stacco
  • Fase Aerea
  • Atterraggio

Faction al suo primo anno di test Freeride Neveitalia debutta con il modello Prodigy 3.0 uno sci da Freeride TwinTip che ha subito incuriosito i tester, impazienti di provare questo "nuovo giocattolo".
Uno sci ben strutturato, divertente e facile il commento a caldo di Rolando Bertolina, mentre per Nicola Sertorelli lo sci risulta duttile su qualsiasi condizione di neve. Sorprendente in agilità e maneggevolezza. Ottimo per saltare in park e su nevi non troppo profonde conclude Federico Secchi.
I punti deboli riscontrati sono la poca reattività della coda per Bertolina e Sertorelli.
Faction Prodigy 3.0 testato nella misura 183 è risultato essere uno sci da Freeride TwinTip orientato verso un utenza giovane che non disdegna alternare i salti all'interno dello Snowpark a due linee in Freeride e qualche Cliff. Lo sci è ben strutturato, maneggevole e divertente, consigliato ad un utenza sia maschile che femminile con qualsiasi livello tecnico, anche neofiti del Freeride. Consigliato per Backcountry nei boschetti, Heliski, Snowpark e indicato sopratutto per chi ama saltare, "cliffare" e costruire salti in neve fresca. 
 

Ottimo per saltare in park e su nevi non troppo...

Federico Secchi

Federico Secchi Guida Alpine

Duttile su qualsiasi condizione di neve. ...

Nicola Sertorelli

Nicola Sertorelli Allenatore e Maestro Freeride

Uno sci con una buona struttura, divertente e...

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

L'opinione di chi l'ha provato
Federico Secchi Federico Secchi Guida Alpine
Nicola Sertorelli Nicola Sertorelli Allenatore e Maestro Freeride
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Tecnologie:

POPLAR/BEECH CORE
A Poplar/Beech core is light, grips great on hard snow and feels snappy between turns, while always maintaining a soft enough flex to pop, slash and butter all over the mountain.

MICROCAP CONSTRUCTION
Sandwich construction provides awesome edge hold while the ski’s topsheet wraps around and meets the sidewall, adding durability to the fragile join that can be prone to chipping.