Mercoledì 19 Dicembre, 6:44
Utenti online: 491
Angelo Bonorino
Angelo Bonorino

Le imprese epiche di Candide Thovex segnano anche la collezione Faction 2018/2019

Sci Faction 2018/2019

Con Josh Cohen, product manager di Faction Ski, scopriamo questa azienda di sci abbastanza nuova e le novità che ha presentato a ISPO 2018 a Monaco.

Faction è un'azienda dieci anni fa e ha il quartier generale in Svizzera, a Verbier, una delle località europee più interessanti per il freeride. Josh Cohen ci dice che il fondatore dell’azienda non riusciva a trovare in commercio quello che voleva esattamente, così ha deciso di creare propri sci da freeride con la sagoma che voleva.  Con queste sagome scia oggi Candide Thovex, sciatore francese che utilizza Faction da cinque anni e che è uno dei top rider del mondo. Il modello best seller della casa è il Candide 2.0 che con 102 millimetri di larghezza sotto il piede è uno sci super versatile, aggredisce molto bene la neve in pista e scorre molto bene fuori pista. E’ uno sci simmetrico abbastanza unico nel suo genere con costruzione in legno e uno strato di carbonio all’interno.

Cohen poi presenta la serie Prodigy, una delle linee di prodotto di Faction insieme a Candide, Dictator e Prime, all’interno di ogni linea gli sci si fanno riconoscere da un numero: 1.0, 2.0, 3.0 e così via. Prodigy è la novità del marchio per il 2018-2019, la versione 1.0 è uno sci largo 90 millimetri sotto il piede, ha un fianco molto ben strutturato in modo tale da poter sciare bene sul ghiaccio e sul duro, ha un leggero rocker e una doppia punta, si entra e si esce facilmente dalle curve, ci si può fare carving in pista mentre fuori pista scorre molto bene e curva in maniera molto semplice. E’ uno sci molto divertente ma anche strutturato per sciare su nevi dure.

Si passa poi al 3.0, anch’esso una novità, sviluppato per chi vuole andare più fuori pista rispetto all’1.0, è a doppia punta ed è costruito con due strati di flex fiber che sostituisce la fibra di vetro assorbendo le vibrazioni per il 30% in più ma soprattutto si inquina per il 30% in meno, la sensibilità ecologica è una delle mission di Faction. Oltre che per il fuori pista è molto adatto anche per la sciata in pista. Il progetto grafico degli sci è fatto da un’agenzia tedesca a Monaco che sceglie sempre colori molto belli e composizioni fantastiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA