Questo sito contribuisce alla audience de

Ski Test Völkl 2014/2015 tra Rocker e UVO

Völkl Riva Tiziano
Info foto

@fotopozzi.com

Test NeveItaliavolklskis #skitest

Ski Test Völkl 2014/2015 tra Rocker e UVO

Völkl non si ferma per questo 2014/2015 e propone una gamma rinnovata nelle proposte racecarver, adottando profili rocker su tutti gli sci e il sistema antivibrazione UVO, già presente nella gamma allmountain dallo scorso anno.

Sulle nevi di Pampeago abbiamo avuto la possibilità di testare la gamma Völkl con le proposte da GS e SL, rispettivamente il Völkl Racetiger Speedwall GS UVO e SL UVO, la proposta allmountain per il 2015 il Völkl Code UVO e uno dei bestseller della gamma “alternativa”, il Völkl Mantra.

I primi due modelli sono stati rinnovati nelle sciancrature e nel profilo, come vi avevamo anticipato da ISPO, le sciancrature dello sci da gigante sono state riviste mentre lo sci da slalom è dotato di rocker in punta, ed entrambi ricevono il sistema UVO antivibrazione, che già equipaggiava alcuni sci da gara e gli sci allmountain.
Entrambi gli sci si confermano molto azzeccati e centrano perfettamente il profilo di alta gamma, grazie ad un mix di precisione, stabilità e facilità di utilizzo.
Ciò che più sorprende su entrambi i modelli è infatti la facilità con la quale si riesce a “sciare bene”, gli sci si adattano molto facilmente alla sciata dello sciatore, dando l’impressione di aver avuto ai piedi quel modello già da giorni e non da qualche metro.
Con entrambi gli sci, ma specialmente con quello da GS, si entra in confidenza alla seconda curva e da li è una progressione continua: il limite dell’attrezzo è difficile da trovare , raggiungendosi spesso prima il limite dello sciatore.
Il Völkl Racetiger GS UVO si conferma, anche quest'anno, uno degli sci preferiti dai tester Neveitalia, tanto da guadagnarsi l'ambito riconoscimento di "Scelto dai Tester 2015"

Il Völkl Code UVO 2015 eleva ancor di più il concetto di allmountain, accostandosi di più ad uno sci da GS adatto a più tipi di terreni. È infatti quella la provenienza della struttura e si stente: lo sci è stabile e facile nella gestione della curva, anche se talvolta la struttura può risultare troppo impegnativa per il settore in cui è posizionato.

Infine il Völkl Mantra si conferma come uno degli sci per tutti i terreni: centro largo da 100mm ma non esagerato, che permette di sfruttare la struttura solida in pista e galleggiare sulle nevi trasformate a bordopista ed in freeride.

Gli sci testati

Volkl Racetiger Speedwall GS UVO
Il Volkl Racetiger Speedwall GS si conferma tra gli sci più apprezzati nel campo del racecarver GS, riuscendosi a guadagnare gli onori della cronaca grazie ad un...
Volkl Racetiger Speedwall SL UVO
La proposta da slalom di Völkl conquista, per quest’anno, il rocker in punta e il sistema antivibrazione UVO, confermando struttura e sciancrature dei modelli...
Volkl Code UVO
Il Völkl Code UVO non è facilmente inquadrabile nella categoria allmountain, rappresentando più un ibrido per tutti i terreni derivato dal...
Volkl Mantra
Il Völkl Mantra è uno degli sci che da sempre entrano nei possibili acquisti per gli sciatori che vogliono dedicarsi al freeride o semplicemente mettere le...
Volkl Kendo
Chi preferisce muoversi nelle zone con poca neve profonda, troverà nel fratello più sottile di Mantra tutte le proprietà di sciata che portano in...
VOLKLSKIS #SKITEST
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social