Questo sito contribuisce alla audience de

Ski-Test 2019/20: Elan sul podio negli slalom

big 0024 Elan Ripstik 106 Attorresi
Test NeveItaliabuyersguide #elan #amphibio

Ski-Test 2019/20: Elan sul podio negli slalom

La casa slovena si presenta ai test di Neveitalia con quattro cavalli di battaglia: GSX e SLX, l’intramontabile Amphibio e il Ripstik per il freeride, vediamo insieme i risultati dei nostri test.

L’Elan GSX è la proposta per il settore racecarver gigante. La struttura  dello sci appare come sempre leggera sotto al piede e molto facile da inserire in curva: tutti i nostri sciatori ne lodano la conduzione, apprezzando il connubio tra leggerezza, stabilità e maneggevolezza, che rendono la sciata nell’arco medio-ampio piacevole e poco stancante.
E’ un prodotto adatto allo sci in pista, con curve veloci e ampie, situazione in cui è molto performante ma la non omogeneità della deformazione e la scarsa chiusura di curva lo rendono abbastanza settoriale e non così polivalente come sarebbe lecito aspettarsi. 

In campo racecarver slalom la proposta è l’Elan SLX che, nella versione 2019/20, viene apprezzato notevolmente dai nostri testatori, che lo ritengono tra le migliori proposte in campo racecarver SL per l’ottima resa nelle curve strette e per l’ottimo impulso nel cambio di direzione,  ricevendo il riconoscimento “Scelto dai tester” 2019/20 per entrambe le categorie.
La particolare struttura e sciancratura rende lo sci molto intuitivo, con una gestione di curva naturale, stabile anche negli archi ampi e ottimo in conduzione.
Come detto lo sci eccelle nelle curve d’elezione, il corto raggio, e offre un’elevato comfort soprattutto su terreni non accidentati. L’impulso nel cambio di direzione permette di non avere mai dei momenti morti tra una curva e l’altra, ma di sciare sempre ritmati, garantendo così ottima maneggevolezza. Lo sci infatti è sempre gestibile, anche quando perde di precisione sul veloce non fa sorprendere mai lo sciatore. 

Il settore allround tourism è invece la terra d’elezione dell’Elan Amphibio 18 che si conferma come uno sci nettamente semplice e che fa della versatilità il suo cavallo di battaglia. Si adatta bene alle varie sciate, è versatile ed intuitivo e diverte in tutte le condizioni.
Lo sci si propone infatti per essere un ottimo alleato nelle condizioni di pista invernale, non per forza tirate come un biliardo e sui diversi archi di curva, rendendo al meglio nelle curve medie e ampie.
Lo sci è dedicato al turista evoluto, che una volta calzato lo sci non vuole più pensare a cosa ha ai piedi, ha una struttura abbastanza morbida  e tendenzialmente stabile.

Nella categoria Freeride Elan conferma il celebre modello Ripstik 106. Per la stagione 2019/20 il modello sloveno dimostra di essere lo sci adatto ad ogni terreno, dalla cima fino in baita. E’ stato testato nella misura 181cm ed è risultato essere uno sci davvero facile e divertente, adatto a sciatori di livelli medio o esperti, ed anche al pubblico femminile. Lo sci è infatti molto reattivo e molto graduale in tutte le fasi di curva, ha un buon galleggiamento con neve polverosa ed è un buon compromesso per chi, nonostante le dimensioni, voglia usarlo sia in pista che in fuoripista.

Gli sci testati

Elan GSX
La casa slovena conferma il suo celeberrimo GSX per la stagione 2019/20. Lo sci è caratterizzato dalla costruzione Amphibio e dalla piastra con rinforzo in...
Elan SLX
L’Elan SLX nella versione 2019/20 viene apprezzato notevolmente dai nostri testatori, che lo ritengono tra le migliori proposte in campo racecarver SL per...
Elan Amphibio 18
Il nuovo Elan Amphibio 18 si conferma come uno sci nettamente semplice e che fa della versatilità il suo cavallo di battaglia. Si adatta bene alle varie...
Elan Ripstick 106
Nella categoria Freeride Elan conferma il celebre modello Ripstik 106. Per la stagione 2019/20 il modello sloveno dimostra di essere lo sci adatto ad ogni terreno, dalla...
BUYERSGUIDE #ELAN #AMPHIBIO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
25
Consensi sui social