Questo sito contribuisce alla audience de

Tripletta Orange nei 5000 metri dominati da Sven Kramer

Tripletta Orange nei 5000 metri dominati da Sven Kramer
Speed skating - 5000 metri maschili

Tripletta Orange nei 5000 metri dominati da Sven Kramer

Dominio olandese nei 5000 metri di pattinaggio di velocità pista lunga, prova d’apertura della specialità ospitata dall’avveniristico impianto dell’Adler Arena Skating Center, con i tulipani a monopolizzare l’intero podio, come da pronostico della vigilia.

La medaglia d’oro è andata a Sven Kramer, che con una condotta di gara regolare sul ritmo dei 29.2 – 29.6 secondi per giro ha migliorato il suo record olimpico, stabilito a Vancouver 2010, di ben quattro secondi portandolo a 6'10''76.

Il podio è stato completato dai connazionali Jan Blokhuijsen e Jorrit Bergsma che, con una condotta di gara aggressiva, hanno provato a rompere l’egemonia del re della disciplina, ma entrambi sono calati vistosamente negli ultimi 2000 metri di gara dove Kramer, partito in modo regolare, ha rifilato pesantissimi distacchi a tutti. Il duo orange ha chiuso dal vincitore staccati rispettivamente di 5” e 6”.

Si ferma ai piedi del podio il giovane belga Bart Swings, nome nuovo della disciplina, esploso definitivamente in questa stagione dopo anni trascorsi nel pattinaggio a rotelle. Il belga, partito come un fulmine, ha visto spegnersi la luce negli ultimi 4 giri, venendo sorpassato da Blokhuijsen, compagno di batteria e perdendo il confronto per il bronzo con un ultimo giro deficitario.

Quinto il norvegese Sverre Lunde Pedersen, che ha preceduto il tandem russo composto da Denis Yuscov e Ivan Skobrev che ha monopolizzato la prima parte di gara segnando tempi interessanti nelle prime batterie prima di lasciare spazio ai big della disciplina.

Per Kramer è il secondo oro olimpico in carriera, entrambi ottenuti nei 5000, e la quinta medaglia a cinque cerchi.

L’Italia ha schierato sul ghiaccio Andrea Giovannini, che ha concluso la prova al diciassettesimo posto a oltre venti secondi dal vincitore.

Domani all’Adler Arena Skating Center andranno in scena i 3000 metri femminili con Martina Sáblíková attesa protagonista alla caccia del terzo oro della sua carriera.

2
Consensi sui social