Questo sito contribuisce alla audience de

Noemi Bonazza è bronzo olimpico giovanile su pista lunga

Noemi Bonazza è bronzo olimpico giovanile su pista lunga
Info foto

Getty Images

Speed Skating - Giochi Olimpici giovanili a Lillehammer

Noemi Bonazza è bronzo olimpico giovanile su pista lunga

Dalla Norvegia è arrivata la prima storica medaglia italiana per il pattinaggio su pista lunga ottenuta alle Olimpiadi invernali giovanili. L’impresa arriva da Noemi Bonazza, che ha conquistato quest’oggi uno splendido bronzo nei 1500 metri femminili. Così, alla seconda edizione dei Giochi riservati ai ragazzi e alle ragazze sotto i 18 anni, arriva la prima gioia da podio italiana nella disciplina che si svolge su un ovale da 400 metri.

La 17enne ha domato egregiamente la Vikingskipet di Hamar, pista sulla quale si sono disputate anche le Olimpiadi invernali del 1994, trovando una splendida prova sui tre giri e 300 metri di gara. La portacolori del Circolo Pattinatori Piné – seguita a Lillehammer dal tecnico delle Nazionali Junior Giorgio Baroni – ottiene un crono velocissimo di 2’05’’49, superiore soltanto di 7 centesimi rispetto al suo personal best conquistato lo scorso novembre a Berlino, in occasione della Coppa del Mondo Junior. Con questo fantastico risultato, arriva così la prima medaglia di sempre nello speed skating nella rassegna giovanile organizzata dal CIO giunta alla sua seconda edizione.

L’azzurrina, partita nella nona delle tredici coppie di concorrenti iscritte, si è dovuta arrendere soltanto alle fenomenali Park Ji-Woo (Corea del Sud), oro in 2’03’’53, e alla cinese Han Mei, argento in 2’04’’48. Noemi, inoltre, è stata brava e tenace a respingere l’attacco della ceca Natalie Kerschbaummayr, che ha chiuso quarta a soli 5 centesimi dalla sua medaglia. Tra le atlete a podio, c’è da segnalare il risultato della Han, che bissa il secondo posto ottenuto sabato nei 500 metri. Per la Corea, invece, arriva il secondo titolo femminile nella rassegna dopo la vittoria di Kim Min-Sun – oggi soltanto 16^ - nella distanza più breve del programma. Oltre però allo splendido risultato della Bonazza, l’Italia può essere orgogliosa anche della sua altra rappresentante – nonché compagna di team del bronzo odierno al CP Piné-Pulinet – Chiara Cristelli. La pattinatrice classe 1998 imposta una gara d’attacco nella prima metà e rimane in corsa per le primissime posizioni fino all’intertempo dei 700 metri. Poi, la stanchezza la farà retrocedere nella graduatoria fino al sesto posto finale con il crono complessivo di 2’07’’16.

Nella stessa distanza al maschile, la vittoria è andata a un altro portacolori del team Corea del Sud, Kim Min-Seok. Anche in questo caso l’asiatico ha dominato sulla concorrenza infliggendo oltre un secondo e mezzo alla concorrenza. Il 16enne ha corso i suoi 1500 metri in 1’51’’35, lasciando l’argento al giapponese Daichi Horikawa (1’52’’96) e il bronzo all’olandese Daan Baks (1’53’’29). Quest’ultimo dà un dispiacere al pubblico di casa e al suo beniamino Allan Dahl Johansson, quarto per 8 centesimi di troppo.

Più indietro i due azzurrini iscritti alla seconda gara olimpica maschile disputatasi a Lillehammer. Jeffrey Rosanelli si è piazzato al 13° posto con il crono finale di 1’56’’65. L’atleta dello Sporting Club Pergine ha tuttavia migliorato di una posizione il piazzamento ottenuto nei 500 metri di due giorni fa. 24esimo, invece, il più giovane della spedizione azzurrina sul ghiaccio norvegese: Francesco Betti. Reduce dallla 22^ piazza nella gara sprint, l’azzurrino ha concluso i 1500 in 1’59’’79.

Clicca qui per conoscere i risultati completi dello speed skating a Lillehammer 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Giochi Olimpici giovanili invernali 2016 - Lillehammer, Norvegia

Speed Skating - Giochi Olimpici giovanili a Lillehammer

Giochi Olimpici giovanili: dominio Corea anche nelle Mass Start di chiusura. Bonazza e Cristelli da top 10

Venerdì 19 Febbraio 2016
Speed Skating - Giochi Olimpici giovanili a Lillehammer

Giochi Olimpici giovanili: doppio podio Italia nel Team Sprint a squadre miste: Bonazza è d’oro, Cristelli bronzo

Mercoledì 17 Febbraio 2016
Speed Skating - Giochi Olimpici giovanili a Lillehammer

Noemi Bonazza è bronzo olimpico giovanile su pista lunga

Lunedì 15 Febbraio 2016
Short Track - Giochi Olimpici giovanili a Lillehammer

Olimpiadi giovanili: l'Asia domina i 500 metri in pista lunga. Bene le azzurre Bonazza e Cristelli

Sabato 13 Febbraio 2016