Questo sito contribuisce alla audience de

Dominik Fischnaller sempre più vicino alla vetta: a Sigulda un 4° e un 2° posto di valore

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Slittinocoppa del mondo

Dominik Fischnaller sempre più vicino alla vetta: a Sigulda un 4° e un 2° posto di valore

Il leader azzurro dello slittino si è preso il 6° podio stagionale in Coppa del Mondo, con la piazza d'onore di una gara sprint che l'ha visto guadagnare tanti punti sul russo Repilov. Secondo anche il doppio di Rieder-Kainzwaldner.

E' stato un altro week-end decisamente importante per l'Italia dello slittino, protagonista con due podi sul budello di Sigulda che ha ospitato una nuova tappa di Coppa del Mondo.

Dominik Fischnaller, infatti, ha colto prima il quarto posto (rimontando dall'11° della prima manche) nella gara “classica” e un po' pazza che ha aperto il programma, vinta da Johannes Ludwig davanti a Roman Repilov e David Gleirscher, con Kevin Fischnaller 9°, poi ha fatto ancora meglio nella sprint chiudendo secondo, bruciato di 69 millesimi dal russo Semen Pavlichenko.

Il sesto podio stagionale del 26enne di Bressanone significa accorciare ancora sul leader della generale Repilov, ora davanti di 58 punti rispetto al leader della nazionale, quando ci sono ancora tre appuntamenti in programma.

Piazza d'onore che ha portato a casa anche il doppio azzurro nella gara sprint, con Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner piegati solo per 7 millesimi dai lettoni Kristens Putins-Imants Marcinkevics (coi fratelli Sics terzi). E' il primo podio in carriera a livello di CdM per i due alfieri della nazionale, in una giornata che ha visto Andrea Voetter concludere in 15esima piazza la sprint, a quasi 4 decimi dalla tedesca Julia Taubitz, trionfatrice davanti alle russe Viktoria Demchenko e Tatyana Ivanova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
89
Consensi sui social