Questo sito contribuisce alla audience de

Tappa e maglia per Sergey Ustiugov nella 15 km a skating di Dobbiaco, crisi nera per Klæbo

Tappa e maglia per Sergey Ustiugov nella 15 km a skating di Dobbiaco, crisi nera per Klæbo
Sci NordicoTour de Ski

Tappa e maglia per Sergey Ustiugov nella 15 km a skating di Dobbiaco, crisi nera per Klæbo

Dopo le prime due tappe, disputate a Lenzerheide, oggi il Tour de Ski è approdato in Italia, a Dobbiaco, dove è andata in scena una 15 km a skating con partenza ad intervalli.

Tre giri su un tracciato di 5 km molto veloce che hanno rivoluzionato la classifica del Tour. Sergey Ustiugov, già vincitore nella gara inaugurale a Lenzerheide, ha messo in campo una grande prova di forza, rifilando distacchi pesanti a tutta la concorrenza, a partire dai compagni di squadra. Il russo, partito con ritmo altissimo, ha avuto una leggera flessione nella parte centrale di gara, per poi chiudere con un ultimo giro di primo piano, che gli ha permesso di conquistare la nona vittoria di tappa al Tour de Ski e la leadership della classifica.

Sul traguardo Ustiugov ha preceduto i connazionali Ivan Yakimushkin e Alexander Bolshunov, staccati rispettivamente di 22” e 29”. Beffato Calle Halfvarsson, fuori dal podio per soli 6 decimi. Ha invece pagato oltre un minuto Johannes Klæbo, che dopo una partenza incoraggiante ha via via perso terreno rispetto ai diretti avversari per la vittoria finale. Il norvegese ha chiuso 17° a 1'11" dal vincitore.

Gara negativa per gli azzurri, che sono finiti ben oltre la 30a piazza. Il migliore è stato Giandomenico Salvadori 40° a quasi due minuti dalla testa, che ha preceduto di pochi secondi Francesco De Fabiani 41°. Ancora più indietro Mikael Abram 56°, Federico Pellegrino e Stefan Zelger, rispettivamente 68° e 69°, e Maicol Rastelli 72°. 

Qui il risultato completo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
41
Consensi sui social