Questo sito contribuisce alla audience de

Sci di fondo: "Chicco" Pellegrino domina la sprint ai campionati tedeschi, bene anche De Fabiani

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicogare estive

Sci di fondo: "Chicco" Pellegrino domina la sprint ai campionati tedeschi, bene anche De Fabiani

Test utile a Oberhof, per un confronto in questa fase della stagione, con gli atleti delle nazionali azzurre in luce nella rassegna estiva che ha visto anche Francesca Franchi e Caterina Ganz salire sul podio.

Un doppio test per le squadre “A” e “Milano Cortina 2026” dello sci di fondo azzurro, in raduno nell'impianto al coperto di Oberhof, in Germania, in occasione dei campionati tedeschi estivi.

Si è cominciato con una sprint suddivisa in quattro manches che ha visto, in campo femminile, il miglior tempo realizzato dalla padrona di casa Sofie Krehl davanti ad un'ottima Caterina Ganz, distanziata di un paio di secondi, con Victoria Karl terza. Seguono Martina Di Centa undicesima, Nicole Monsorno tredicesima, Federica Cassol sedicesima, Cristina Pittin diciannvoesima, Sara Hutter ventesima, Francesca Franchi ventiquattresima, Martina Bellini ventottesima e Anna Comarella ventinovesima.

Fra i maschi, dominio di Federico Pellegrino che ha preceduto Jan Steolben e Anian Sossau, quarto posto per Francesco De Fabiani, quinto Elia Barp, sesto Simone Mocellini, ottavo Alessandro Chiocchetti, undicesimo Mikael Abram, dodicesimo Davide Graz, diciottesimo Martin Coradazzi, ventiseiesimo Giandomenico Salvadori e trentunesimo Paolo Ventura.

Nella seconda giornata si è corso sui 5 km per le donne, con Francesca Franchi a dominare la prova femminile in 17'54”, per una doppietta azzurra visto che a 5”5 ha concluso Caterina Ganz, terza la tedesca Pia Fink con un ritardo di 10”3. Settima Cristina Pittin, decima Anna Comarella, undicesima Martina Bellini, dodicesima Martina Di Centa, diciassettesima Sara Huetter, ventesima Nicole Monsorno, trentesima Federica Cassol.

La 10 km maschile ha premiato il tedesco Friedrich Moch in 32'18”, con Francesco De Fabiani staccato di 6” e ottimo secondo, mentre Federico Pellegrino si è piazzato quarto a 54”; in casa Italia anche il decimo di Davide Graz, diciottesimo Paolo Ventura, diciannovesimo Alessandro Chiocchetti, ventiduesimo Martin Coradazzi, venticinquesimo Elia Barp, ventinovesimo Simone Mocellini, trentottesimo Mikael Abram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
110
Consensi sui social