Questo sito contribuisce alla audience de

Nella notte di Are splende Pellegrino, 2° dietro Klaebo. E super Johaug vince la sua prima sprint

Foto di Redazione
Info foto

Thomas Eisenhuth

Sci Nordicocoppa del mondo

Nella notte di Are splende Pellegrino, 2° dietro Klaebo. E super Johaug vince la sua prima sprint

In Svezia la terza tappa dello Ski Tour di Coppa del Mondo, con il valdostano piegato solo dall'imbattibile norvegese, mostruoso sulla salita finale. Laurent settima, con qualche rimpianto.

C'è solo Johannes Hoesflot Klaebo davanti a Federico Pellegrino nell'anomala sprint di Are, con un arrivo durissimo sulla salita che portava dritti al traguardo sulla pista da... sci alpino, nella terza tappa dello Ski Tour scandinavo di Coppa del Mondo.

Per il 29enne di Nus arriva così il terzo podio stagionale (dopo i secondi posti di Planica e Lenzerheide), senza riuscire ad interrompere la striscia di 14 vittorie consecutive in sprint di CdM del fuoriclasse norvegese, pazzesco negli ultimi 150 metri dell'erta finale. Al terzo posto il francese Chavanat, che rimane alle spalle di Klaebo nella coppa sprint che ripartirà sabato prossimo a Trondheim con una prova in classico.

E nella gara femminile è arrivato il primo trionfo in carriera in una sprint per Therese Johaug, semplicemente imprendibile sulla durissima erta conclusiva per una nuova tripletta norvegese, con la fuoriclasse alla perla n° 69 in Coppa del Mondo che piega Heidi Weng, di nuovo seconda, e Jacobsen. Arriva anche il miglior risultato di sempre per Greta Laurent, settima, ma c'è qualche rimpianto per la valdostana che, dopo aver firmato il 3° tempo in qualifica, sembrava ad un passo dall'accesso alla finalissima per poi essere bruciata di un paio di decimi da Jacobsen. Era invece uscita ai quarti di finale Ilaria Debertolis, così come Francesco De Fabiani tra gli uomini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
563
Consensi sui social