Questo sito contribuisce alla audience de

Klaebo e Sundling padroni della sprint di Konnerud. Pellegrino e Laurent fuori ai quarti

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo

Klaebo e Sundling padroni della sprint di Konnerud. Pellegrino e Laurent fuori ai quarti

In Norvegia continua la striscia del dominatore della disciplina, con la svedese che rende invece ancora più incerta la lotta per la coppa sprint tra le donne.

Una striscia di vittorie che sembra non voler finire mai e tocca quota 17 sprint consecutive, considerando anche la gara mondiale di Seefeld, per un totale di 37 perle in Coppa del Mondo a livello complessivo.

Johannes Hoesflot Klaebo è padrone assoluto anche a Konnerud, nella sprint in tecnica libera che ha sostituito Drammen (ad una manciata di km di distanza), per l'undicesimo appuntamento di specialità che ha visto Federico Pellegrino uscire (per soli 3 centesimi) ai quarti di finale e dire addio alle speranze di coppa, dopo l'8° tempo in una qualifica che aveva già visto uscire gli altri azzurri De Fabiani, Hellweger, Armellini e Zelger.

Sul podio con Klaebo, solo tanta Norvegia visto che è arrivata una tripletta con Taugboel secondo e Brandsdal terzo, mentre il trionfo dei vichinghi è stato completato da Skar 4° e Valnes 6°, con il solo Bolshunov, quinto, in una finale a senso unico.

Italia che ha perso in qualifica Lucia Scardoni tra le donne, mentre Greta Laurent è uscita nei quarti di finale dopo il miglior risultato della carriera ottenuto nella precedente sprint di Are vinta da Therese Johaug, oggi a riposo. E proprio le svedesi hanno dominato la scena, con il successo di Sundling davanti alla svizzera Faehndrich e alla connazionale Svahn, per una lotta sempre più accesa in ottica coppa sprint, considerata anche la caduta di Lampic in finale (6° posto).

Ora il classicissimo week-end di Holmenkollen, poi tutti in Canada verso il gran finale di Coppa del Mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
52
Consensi sui social