Questo sito contribuisce alla audience de

Immensa Johaug con la vittoria numero 17 e un finale da brividi per respingere Oestberg

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo ski tour

Immensa Johaug con la vittoria numero 17 e un finale da brividi per respingere Oestberg

Nella mass di Meraker, quarta tappa dello Ski Tour scandinavo, la fuoriclasse norvegese riscrive la storia. Buon 13° posto di Elisa Brocard.

Un'altra pagina di storia scritta dalla dominatrice assoluta dello sci di fondo. Therese Johaug dice 17, tante quante le vittorie in stagione, con record di Marit Bjoergen eguagliato in una quarta tappa dello Ski Tour scandinavo che non è stata però così semplice da portare a casa per la fuoriclasse norvegese.

Una splendida Ingvild Flugstad Oestberg ha venduto cara la pelle, ritornando sotto a Johaug nel finale, dopo che la leader di Coppa del Mondo aveva già fatto il vuoto in avvio della mass start di Meraker, sui 34 km di un percorso abbastanza piatto, ma che nei primi km di salita aveva permesso a Therese di andarsene in solitaria.

Alla fine solo 4 secondi hanno diviso le due connazionali, con Heidi Weng a completare un'altra tripletta norge, distante però 1'21” e superata nella classifica dello Ski Tour dalla stessa Oestberg, ora seconda con oltre due minuti di distacco da Johaug, che prenota anche la vittoria n° 18 dopo aver esultato solo 48 ore fa, per la prima volta in carriera vincendo in una sprint.

Ebba Andersson ha chiuso quarta, poi ancora Norvegia con Jacobsen quinta e Tiril Udnes Weng sesta, mentre la miglior azzurra è risultata un'ottima Elisa Brocard, con la valdostana alla fine 13esima.

Dopo la prova distance odierna degli uomini, sabato le sprint in classico di Trondheim per il penultimo appuntamento dello Ski Tour.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
27
Consensi sui social