Sabato 23 Marzo, 17:26
Utenti online: 1038

Federico Pellegrino: "È un bel riconoscimento, vuol dire che sono piaciuto alla gente"

Federico Pellegrino: 'È un bel riconoscimento, vuol dire che sono piaciuto alla gente'

Video intervista al fondista valdostano tesserato per le Fiamme Oro, vincitore di una delle edizioni più attese dell'Atleta dell'anno Fisi, con tanti nomi importanti in lizza come Peter Fill, Michela Moioli e Dorothea Wierer.

È un bel riconoscimento - ha sottolineato Federico Pellegrino al microfono di Dario Puppo - perché vuol dire che sono piaciuto alla gente che mi ha votato. Soprattutto se si considera che la scorsa stagione è stata piena di successi per l'Italia dello sci in tante discipline. Se diversi di noi stanno facendo bene, hanno raggiunto alti livelli, vuol dire che la federazione sta lavorando bene.

"È stato bello quando hanno mostrato le immagine delle mie vittorie in Coppa del mondo e hanno annunciato il mio nome. Mi ha fatto molto piacere sentire tanti bei commenti dagli altri atleti che erano vicini a me, di altre discipline, in particolare dello sci alpino".

© RIPRODUZIONE RISERVATA