Questo sito contribuisce alla audience de

Che Nepryaeva in Val di Fiemme: successo anche nella mass start in classico e vittoria del Tour de Ski sempre più vicina!

Che Nepryaeva in Val di Fiemme: successo anche nella mass start in classico e vittoria del Tour de Ski sempre più vicina!
Info foto

Getty Images

Sci Nordicotour de ski

Che Nepryaeva in Val di Fiemme: successo anche nella mass start in classico e vittoria del Tour de Ski sempre più vicina!

Dopo il successo nella sprint di Oberstdorf, la ventiseienne russa trionfa anche in terra italiana, staccando le rivali nella salita finale. Sul podio anche Heidi Weng e Krista Parmakoski. Nepryaeva rafforza la sua leadership, prima del gran finale di domani sull'Alpe del Cermis. Discreta prova di Ganz e Comarella, che chiudono nella top 30.

La sprint di Oberstdorf poteva essere un indizio o un caso, ma il successo di Natalia Nepryaeva nella mass start 10 km in classico del Lago di Tesero è la prova del livello raggiunto dalla fondista russa in questo Tour de Ski, che si trova ad un passo da un clamoroso titolo, totalmente inaspettato alla vigilia.

Nepryaeva ha gestito in maniera impeccabile la gara odierna, rimanendo sempre nelle posizioni di vertice ma senza esporsi troppo; sulla salita finale la russa ha alzato il ritmo, cogliendo di sorpresa le avversarie, involandosi in solitaria verso il traguardo. Per Nepryaeva si tratta del 5° successo della carriera in Coppa del Mondo.

Secondo posto per la norvegese Hedi Weng, che ottiene così il primo podio in questo Tour de Ski, terza piazza per la finlandese Krista Parmakoski, per lei invece si tratta del primo podio stagionale. Fuori dal podio la svedese Ebba Andersson, che fino all'ultimo chilometro pareva essere la principale favorita per la vittoria, ma nel finale ha perso lucidità, scivolando in quarta piazza; potrà comunque rifarsi domani sul Cermis, terreno di gara che sempre gradito particolarmente. Quinta la tedesca Katharina Hennig, sesta l'austriaca Teresa Stadlober, settima la finnica Kerttu Niskanen; completano la top 10 la norvegese Tiril Weng, ottava, la finlandese Joanna Matintalo, nona, e la russa Tatiana Sorina, decima.

Positiva la prova di Caterina Ganz ed Anna Comarella: le due azzurre hanno chiuso rispettivamente in ventitreesima e venticinquesima posizione. Appena fuori dalle prime trenta Martina Di Centa, trentaduesima; Lucia Scardoni ha chiuso al 38° posto, quarantaquattresima Cristina Pittin.

Domani alle 11:30 si deciderà tutto con la scalata finale all'Alpe del Cermis, dove Natalia Nepryaeva arriva da favorita d'obbligo per la vittoria finale, con 1'12 di vantaggio sulla svedese Ebba Andersson e 1'19 sulla finnica Kerttu Niskanen. Molto avvincente la lotta per il podio, con ben sette atlete racchiuse in meno di cinquanta secondi. Risale diverse posizioni Caterina Gnaz, attualmente ventesima a 4'58 da Nepryaeva, fuori dalle prime trenta le altre azzurre in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Fischer racing classic pilot

NENCINI

FISCHER - racing classic pilot

40.80 €

 attacchi per cresta fischer sns pilot classic s51306, nero / argento, manuale.
Prezzi Salomon n mtn explore 88

NENCINI

SALOMON

N MTN EXPLORE 88


475.00 €

13 giorni fa
Prezzi Salomon n mtn explore 95

NENCINI

SALOMON

N MTN EXPLORE 95


509.15 €

20 giorni fa