Questo sito contribuisce alla audience de

Salto con gli sci: Slovenia dominante nella prova a squadre mista di Oslo, concorrenza annichilita

Salto con gli sci: Slovenia dominante nella prova a squadre mista di Oslo, concorrenza annichilita
Sci NordicoCoppa del Mondo

Salto con gli sci: Slovenia dominante nella prova a squadre mista di Oslo, concorrenza annichilita

Gara mai in discussione, dominata dal primo all'ultimo salto dalla Slovenia, favorita della vigilia, che ha rifilato distacchi abissali a tutte le altre nazioni. Piazza d'onore per l'Austria, che ha preceduto i padroni di casa della Norvegia, con il Giappone deluso e quarto in classifica.

La Slovenia fa tre su tre in stagione e ribadisce il proprio dominio in questo format di gara. Dopo il successo in Coppa del Mondo a Willingen e l'oro ottenuto a Pechino 2022, oggi Lovro Kos, Timi Zajc, Nika Kriznar e Ursa Bogataj, partendo da favoriti hanno rispettato il pronostico, chiudendo la pratica sin dalla prima serie, chiusa con un margine di 50 pti sulla seconda. Nella serie decisiva gli sloveni si sono limitati a gestire, incrementando il vantaggio sulla concorrenza fino  a 75 lunghezze.

La vera battaglia è stata per le restanti posizioni del podio e ha visto coinvolte Austria, Norvegia e Giappone. Alla fine, grazie a un salto cinque stelle di Kraft, sono stati gli austriaci a prendersi la piazza d'onore davanti ai norvegesi, staccati di soli 8 decimi, con il Giappone di un ottimo Kobayashi 4°. Quinta posizione per la Germania, che ha pagato a caro prezzo un errore di Geiger nella prima serie. Ottima sesta piazza, considerando la "squalifica" (punteggio annullato) a Rautionaho nel primo salto. I finlandesi hanno comunque chiuso con ampio margine su Polonia 7a e Canada 8°. 

Domani proseguirà il programma di Raw Air, sia in campo femminile che in quello maschile. La prima serie delle ragazze è in programma alle 13:00, mentre alle 17:00 saliranno sul trampolino gli uomini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
21
Consensi sui social