Questo sito contribuisce alla audience de

Salto con gli sci: Granerud infila la decima vittoria stagionale e vola verso la conquista della Coppa del Mondo

Salto con gli sci: Granerud infila la decima vittoria stagionale e vola verso la conquista della Coppa del Mondo
Coppa del Mondo Salto con gli Sci

Salto con gli sci: Granerud infila la decima vittoria stagionale e vola verso la conquista della Coppa del Mondo

Il norvegese si è imposto sul filo di lana nella gara forse più bella della stagione e ha conquistato la decima vittoria stagionale, mettendo di fatto in ghiaccio la sfera di cristallo. Piazza d'onore per Bor Pavlovcic, al secondo podio in due giorni, che ha rimontato nella seconda serie precedendo Markus Eisenbichler.

La prima serie, disputata con buon vento frontale, ha regalato grande spettacolo e una gara molto equilibrata, con ben otto atleti in cinque punti e tutti in lotta per il podio. A metà gara il leader provvisorio è stato Markus Eisenbichler, che con un salto di 138 m ha preceduto di nove decimi Halvor Egner Granerud, arrivato a 136.5 m, con Keiichi Sato e Kamil Stoch a inseguire a stretto giro, così come Johansson, Pavlovcic Yukiya Sato e Hoerl. Così come accaduto ieri ci sono state alcune eliminazioni eccellenti, soprattutto in ottica campionati mondiali. Non ha infatti superato il taglio Karl Geiger (38°), che nelle ultime settimane sembra in netto calo fisico. E’ stato invece squalificato per tuta irregolare il norvegese Marius Lindvik, che non aveva marcato punti nemmeno in Gara 1.

Nel secondo e decisivo atto il vento è diventato sempre più favorevole con il passare dei salti e la direzione gara ha dovuto abbassare progressivamente la stanga di partenza. E' quindi andata in scena la serie più bella della stagione, con diversi salti ben oltre il punto HS e il record del trampolino (146.5 m) più volte sfiorato.

Alla fine però ad imporsi è stato sempre Halvor Egner Granerud che è arrivato a 140.5 m partendo da stanga più bassa rispetto agli avversari. Il norvegese ha così preceduto di soli 7 decimi lo sloveno Bor Pavlovcic, al secondo podio in due giorni, atterrato 146 m. Terza piazza invece per Markus Eisenbichler (141.5 m) che ha chiuso a 2.8 lunghezze dal vincitore. Il tedesco ha preceduto Robert Johansson 4°, Yukiya Sato 5° e Kamil Stoch 6°. Sono entrati nella top 10 anche Domen Prevc (7°) e  Dawid Kubacki (8°), autori di due salti eccezionali di 144m e 146 m. 

Decima vittoria stagionale e quarta consecutiva per Granerud sempre più dominatore della stagione e della classifica generale di Coppa del Mondo, che sembra ormai indirizzata verso il ritorno in Norvegia. Il ventiquattrenne di Oslo continua la sua scalata nell'olimpo del salto norvegese: con il successo odierno pareggia infatti le vittorie in competizioni individuali di primo livello di Espen Bredesen e Anders Jacobsen. La prossima settimana la Coppa del Mondo tornerà a Zakopane, dove andranno in scena due gare individuali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Maplus spazzola per lime

BOTTERO SKI

MAPLUS - spazzola per lime

6.80 €

Spazzola di alta qualità per rimuovere velocemente lo sporco dalle lime.